CALCIOMERCATO/ Roma, la mossa di Sabatini: Burdisso più 5 milioni di euro in cambio di Roncaglia!

- La Redazione

Il ds della Roma, Walter Sabatini, vuole il centrale di difesa della Fiorentina, Facundo Roncaglia. Pronta un’offerta pari a 5 milioni di euro più il cartellino di Burdisso

roncaglia_fiorentina_esultanzaR400
Roncaglia (infophoto)

CALCIOMERCATO – In queste prime sette uscite ufficiali la stella indiscussa della Fiorentina, al di là del solito Stevan Jovetic, è senza dubbio lo “sconosciuto” difensore albiceleste Facundo Roncaglia. Un giocatore che sta attirando su di se riflettori importanti a suon di grandi prestazioni, spesso impreziosite da marcature. E fra le tante big sulle sue tracce vi sarebbe anche la Roma, società che già in estate tentò l’operazione (così come l’Udinese dei Pozzo), venendo però beffata proprio dalla velocità della Viola. La Fiorentina ci ha infatti creduto più di tutti e approfittando delle varie titubanze si è assicurata durante il calciomercato estivo il grintoso calciatore italo-argentino. L’interesse della Roma non è però svanito e il direttore sportivo Walter Sabatini è pronto a tornare alla carica pur di portare a Trigoria il ragazzo. Il prezzo è naturalmente lievitato rispetto a qualche settimana fa e l’idea dei capitolini è quella di mettere sul piatto il cartellino di Nicolas Burdisso più 5 milioni di euro. La Fiorentina per ora non sembra intenzionata ad ascoltare tali voci, essendo solamente a ottobre, e lontani sia dal calciomercato di riparazione tanto quanto da quello estivo, ma è chiaro che le avance di cotanto calibro non potranno che disturbare il diretto interessato. Del resto l’agente di Facundo Roncaglia, uscendo allo scoperto pochi giorni fa, è stato abbastanza chiaro: «Lui è ambizioso, vuole arrivare in alto con la Fiorentina, poi se si presenteranno altre squadre interessate chissà…». Concetto chiaro poi ribadito: «Lui sta bene a Firenze e solamente per una squadra di livello superiore alla Fiorentina, una big insomma, potrebbe pensare di andarsene…». La Roma attualmente si trova in una posizione di classifica inferiore alle attese di inizio stagione ma è chiaro che il prestigio della Lupa è indelebile. Il terreno quindi per un’operazione futura c’è anche se per il ds Sabatini sarà tutt’altro che semplice arrivare all’obiettivo prefissato. La Fiorentina ha infatti già dato grande prova di forza e coraggio resistendo agli assalti milionari della scorsa estate con obiettivo Stevan Jovetic. Si sa infatti che il gioiello montenegrino fu tentato da vicino da Juventus e Manchester City ma il tandem Della Valle-Pradè sbarrò ogni porta.

Se ne riparlerà di nuovo fra qualche mese quindi. La Fiorentina dovrà cercare di tenersi stretto il talentuoso Roncaglia e nel contempo anche Jovetic: ci riuscirà?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori