CALCIOMERCATO/ Roma, Ravezzani: Destro potrebbe andare via, ecco dove (esclusiva)

- int. Fabio Ravezzani

In esclusiva a Ilsussidiario.net, Fabio Ravezzani, direttore di Telelombardia, ha parlato di Mattia Destro, attaccante italiano che potrebbe clamorosamente lasciare la Roma

mattia_destro_roma_r400
Mattia Destro, attaccante della Roma, dovrà essere operato (Infophoto)

La Roma ha vinto contro il Genoa per quattro a due. Una partita alla Zeman, visto che i liguri in vantaggio di due gol hanno saputo ribaltare il match facendo quattro reti grazie al gol di Totti, la doppietta di Osvaldo e il gol di Lamela. Il calciomercato della Roma potrebbe vedere decisioni clamorose perché l’italo-argentino Osvaldo continua a segnare a ripetizione: già cinque i gol in quattro match di campionato (ne ha saltata una per squalifica, due per infortunio e una per scelta tecnica). Al termine del match contro il Genoa, Zeman ha dichiarato: “Finalmente ho ritrovato Osvaldo e De Rossi“. Due giocatori importanti per la squadra giallorossa. Osvaldo ha giocato da centravanti visto che Destro non c’era per problemi fisici. Quando rientrerà il giovane attaccante italiano Zeman dovrà decidere se puntare su Osvaldo centrale o Destro. Un dubbio che potrebbe anche portare a clamorose rinunce. Nessuno dei due infatti vuole giocare esterno, loro hanno altre caratteristiche. Per questo Fabio Ravezzani, direttore di Telelombardia, in esclusiva Ilsussidiario.net, sul calciomercato della Roma ha dichiarato: “Io credo che la Roma possa anche rinunciare a Destro mettendolo sul mercato”. Una clamorosa anticipazione perché Destro è arrivato in estate per 19 milioni di euro, un grande investimento per le casse giallorosse. Ma Osvaldo in questo momento sembra un punto intoccabile visti i tanti gol, vista la condizione fisica del centravanti dell’Italia di Prandelli. Ravezzani ha dichiarato: “Destro non si è svalutato, per questo la Roma potrebbe decidere di cederlo per poi puntare su altri giocatori. Per esempio potrebbe andare alla Juventus che è alla ricerca di un attaccante di talento; si potrebbe anche ipotizzare uno scambio con Quagliarella, un giocatore che per caratteristiche tecniche e tattiche potrebbe giocare anche esterno. Oppure Destro potrebbe finire al Milan, che se decidesse di fare degli investimenti potrebbe puntare su un altro giovane talento in attacco dopo El Shaarawy”. Destro quindi secondo Ravezzani potrebbe andare via da Trigoria dopo solo pochi mesi. Zeman non è molto contento del lavoro del giovane attaccante che in estate è stato anche trattato dall’Inter. Ma la Roma ha messo sul piatto un’offerta molto più alta rispetto a quella dell’Inter.

La Roma ora si coccola Osvaldo, che dopo le 11 reti della scorsa stagione (in 26 partite) ora potrebbe anche puntare al titolo di capocannoniere. Contro il Genoa il bomber italo-argentino ha mostrato tutte le proprie qualità segnando in acrobazia e di testa. Prandelli avrà preso nota, Osvaldo “rischia” di essere un punto fermo anche in Nazionale.

 

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori