DIRETTA/ Roma-Inter live (2-0 p.t.): la partita in temporeale

Roma-Inter va al riposo dopo un primo tempo combattutissimo. La partita ha ancora in serbo tantissime emozioni: come finirà? La diretta di Roma-Inter live in temporeale la ripresa

05.02.2012 - La Redazione
ranieri_r400
Claudio Ranieri, allenatore Inter (Foto Infophoto)

Roma-Inter chiude i primi 45′ con il risultato di 2-0 per i padroni di casa. Roma e Inter scendono in campo alle ore 15 causa emergenza neve e, nonostante l’incredibile nevicata che ha investito la capitale, le due squadre sono pronte a darsi battaglia in questa ventiduesima giornata di serie A. Ranieri può camminare ancora sul prato dell’Olimpico e cerca a tutti i costi di ottenere i 3 punti che potrebbero rivelarsi fondamentali in chiave Champion League, mentre Luis Enrique deve risollevare la squadra dopo le ultime giornate di campionato non proprio entusiasmanti. La partita comincia e fin da subito si capisce che la Roma è decisa a fare suo il gioco: i giallorossi tengono palla e costruiscono azioni cercando sempre di mantenere il possesso della sfera mentre l’Inter, comunque tranquilla, sembra attendere la squadra avversaria per poi attaccarla nel momento giusto. Invece è la Roma a passare, dopo diverse azioni in cui Julio Cesar prova a mettere qualche pezza mandando un tiro di Lamela in calcio d’angolo. Sullo svulippo di questo, è proprio Lamela a mettere in mezzo dove un solitari Juan stacca e colpisce violentemente il pallone non lasciando speranza a Julio Cesar. Roma in vantaggio e stadio Olimpico in delirio. L’Inter riparte e la partita prende la solita piega: Roma con la palla tra i piedi e Inter in attesa di un qualcosa che però ancora stenta ad arrivare. I nerazzurri cominciano a prendere un po’ di coraggio, cominciano a costruire gioco e si affacciano nella metà campo avversaria, in particolare con Pazzini e Milito che però non sembrano ancora trovare la giusta coordinazione nei passaggi e nei movimenti. Poi, al minuto 42 della prima frazione, proprio quando l’Inter cominciava a farsi leggermente più pericolosa, è la Roma ad affondare il colpo e a trovare il doppio vantaggio con Borini che, entrato in area, lascia partire un destro su cui il portiere nerazzurro non può fare niente. Dopo un minuto di recupero, l’arbitro Andrea De Marco manda tutti negli spogliatoi: secondo tempo quindi da non perdere per vedere come la squadra guidata da Claudio Ranieri riuscirà a farsi avanti per tentare di accorciare le distanze.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori