DIRETTA/ De Rossi in conferenza stampa per il rinnovo svela i dettagli del contratto con la Roma

In diretta da Trigoria segui la conferenza stampa per l’ufficializzazione del prolungamento del contratto di Daniele De Rossi. Il centrocampista firmerà fino al 2017

06.02.2012 - La Redazione
De-Rossi
De Rossi (Infophoto)

Fra pochi minuti, precisamente alle 11.30, si terrà la conferenza stampa forse più attesa dai tifosi della Roma, quella che ufficializzerà il rinnovo del contratto di Daniele De Rossi. Al termine della splendida vittoria di ieri contro l’Inter, con il risultato rotondo di 4-0, il Direttore generale Franco Baldini ha annunciato di fatto il rinnovo con il centrocampista. Una serata magica quella di ieri vissuta nella Capitale: un successo forse inatteso e l’accordo per cinque anni con il giocatore simbolo della squadra insieme a Francesco Totti. L’azzurro rinnoverà per i prossimi 5 anni, fino al 30 giugno del 2017, e percepirà un ingaggio da circa 6 milioni di euro netti a stagione, la cifra più alta nella storia del club capitolino. Inoltre, colpo di scena, la famosa clausola rescissoria tanto chiacchierata negli scorsi giorni non verrà inserita. Al posto di tale “postilla” sarebbe stato inserito un gentleman agreement fra De Rossi e la dirigenza nel caso dovesse presentarsi una società importante con un’offerta significativa per il giocatore, ma soprattutto, qualora le condizioni all’interno della Roma dovessero cambiare in maniera importante.

«L’accordo è stato raggiunto già venerdì, ma non volevamo – ha spiegato Baldini – distogliere l’attenzione dalla partita contro l’Inter. È stato un rinnovo complicato perché lui è uno dei centrocampisti più forti in circolazione ed era libero di firmare con chiunque». Il dg ha sottolineato il gesto positivo di De Rossi, ribadendo l’importanza del giocatore stesso all’interno dell’economia della squadra. Una trattativa davvero chiacchierata quella legata al prolungamento del contratto di Capitan Futuro. Basti pensare, infatti, che se ne parla dalla scorsa estate. Da agosto a oggi molte voci si sono rincorse e diverse indiscrezioni hanno occupato le pagine dei giornali. C’è stato anche un momento in cui a Roma hanno temuto il peggio quando il Manchester City di Roberto Mancini, uno dei più grandi estimatori del giallorosso, ha presentato un’offerta super da ben 10 milioni di euro netti a stagione. De Rossi non ha però vacillato e rimandando al mittente ogni domanda sul suo futuro, rimanendo pressoché in silenzio, ha meditato con attenzione il da farsi, arrivando così all’accordo tanto atteso.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori