PROBABILI FORMAZIONI/ Roma-Juventus: ultime novità (ritorno finale Coppa Italia Primavera)

- La Redazione

Roma-Juventus si giocano questa sera la Coppa Italia Primavera. Si parte dal 2-1 per la Roma conquistato a Torino, ora i giallorossi hanno il match-point in casa. Probabili formazioni.

viviani_romar400
Federico Viviani, capitano della Roma campione in carica (Infophoto)

Staserasi gioca Roma-Juventus, finale di ritorno della Coppa Italia Primavera. Anche se si parla delle squadre giovanili, questa è una partita sempre molto sentita per la rivalità tra le due squadre, che quest’anno stanno anche caratterizzando la stagione della Primavera: infatti Juventus-Roma è stata anche la finale del prestigioso Torneo di Viareggio, e in quel caso vinsero 2-1 i bianconeri, grazie a un primo tempo perfetto e nonostante la veemente reazione giallorossa nel secondo tempo. La squadra allenata da De Rossi padre si è però già presa una importantissima rivincita due settimane fa, nella partita d’andata di questa finale di Coppa Italia: si giocava allo Juventus Stadium e la Roma vinse 2-1 con una partita che ebbe un andamento speculare ed opposto rispetto all’atto finale del Viareggio. Inizio fenomenale della Roma, che si portò sul 2-0 in meno di venti minuti. Poi ci fu la reazione juventina, che però riuscì solo a dimezzare lo svantaggio: si tratta fino a questo momento dell’unica sconfitta bianconera allo Juventus Stadium, motivo di soddisfazione per i “piccoli” giallorossi. Oggi sarà invece la Roma ad aprire le porte dello stadio dei grandi per questo atteso evento: si giocherà dunque allo stadio Olimpico (ore 20.30, diretta su Sportitalia). Chiaramente parte favorita la Roma, forte del prezioso successo nella partita d’andata; la Juventus dovrà cercare di attaccare – anche perchè non le basterebbe nemmeno l’1-0 – evitando però naturalmente di scoprirsi troppo. Alberto De Rossi non vuol sentire parlare di Roma favorita: “Il risultato dell’andata ce lo siamo già dimenticato, giocheremo come se si partisse dallo 0-0. Siamo tranquilli e consapevoli della nostra forza, e stiamo benissimo”. Luis Enrique ha lasciato naturalmente a disposizione Viviani e Piscitella, ormai aggregati alla prima squadra, mentre non ci sarà il più giovane, Romagnoli, che è in Nazionale con l’Under 17. In attacco Tallo punta centrale, in panchina Nico Lopez. La Juventus Primavera vuole comunque tentare la rimonta, per aggiudicarsi la quarta Coppa Italia di categoria, e l’allenatore Marco Baroni potrà contare sulla formazione quasi al completo. Indisponibile solo Carfora, mentre Ruggiero è stato recuperato ma partirà dalla panchina. Nelle prossime pagine troverete tutte le informazioni sulle probabili formazioni di Roma-Juventus, finale di ritorno della Coppa Italia Primavera.

 

Pigliacelli; Sabelli, Orchi, Barba, Nego; Verre, Viviani; Politano, Ciciretti, Piscitella; Tallo. All. De Rossi.

A disp.: Proietti Gaffi, Carboni, Ceccarelli, Cittadino, Frediani, Lopez, Leonardi.

Branescu; Untersee, Gouano, Rubin, Liviero; Appelt Pires, Chibsah; Spinazzola, Beltrame, De Silvestro; Padovan. All. Baroni.

A disp.: Sluga, Belfasti, Magnusson, Schiavone, Bouy, Libertazzi, Ruggiero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori