CALCIOMERCATO/ Roma, da Totti a De Rossi passando per Kjaer e Lamela, ecco chi resta e chi parte

- La Redazione

Il progetto Luis Enrique andrà avanti anche nella prossima stagione. La società Roma rimane fedele al tecnico asturiano ma è chiaro che qualcosa verrà rivista.

osvaldo_roma_r400
Osvaldo (Infophoto)

Il progetto Luis Enrique andrà avanti anche nella prossima stagione. La società Roma rimane fedele al tecnico asturiano ma è chiaro che qualcosa verrà rivista. I giallorossi quasi certamente non andranno in Champions League visto che lo svantaggio alla Lazio è aumentato a sette punti. Contro il Milan i giallorossi sono passati in vantaggio ma hanno perso il match per due a uno anche a causa dei soliti problemi difensivi. In estate quando la stagione sarà conclusa i dirigenti della Roma faranno le proprie valutazioni e cercheranno di capire quali sono i giocatori che potranno continuare il progetto Luis Enrique. In questo campionato si sono visti tanti ottimi elementi e qualche giocatore che non ha reso secondo le aspettative. Di certo il portiere olandese Stekelenburg rimarrà a Roma assieme al secondo Lobont, i due hanno mostrato professionalità dentro e fuori dal campo. In difesa ci sarà ancora Nicolas Burdisso, fuori per infortunio, uno dei tanti problemi di Luis Enrique. La difesa senza un guerriero come Burdisso ha perso tanto. A centrocampo verrà riconfermata tutta la cintura formata da De Rossi, Gago e Pjanic. Il secondo è di proprietà del Real Madrid ma la Roma ha già messo le basi per il riscatto dal Real Madrid. I giallorossi non vogliono perdere il forte calciatore argentino che sta facendo bene. Confermatissimo De Rossi così come Pjanic che rappresenta il futuro della Roma. In attacco ci sarà ancora Francesco Totti, accanto a lui stanno crescendo giovani terribili. Fabio Borini è sicuramente l’emblema del progetto Luis Enrique, giovane e forte, con rendimenti costanti durante l’arco della stagione. I giallorossi vogliono puntare su di lui anche nella prossima stagione, con il Parma è già stato definito tutto. Anche Erik Lamela non sta facendo male nel suo primo anno in Serie A. Anche perchè l’argentino ha solo 20 anni e ha dimostrato colpi da fuoriclasse. Anche Osvaldo sarà confermato perchè l’italo-argentino sta facendo molto bene. Chi invece dovrebbe andare via sono sicuramente Cassetti e Cicinho, entrambi fuori dal progetto Luis Enrique. Il brasiliano tornerà in patria, l’italiano volerà negli Emirati. Anche Perrotta dovrebbe andare via. Chi invece è in bilico sono i difensori Kjaer e Juan. Il primo dovrà essere riscattato per 7 milioni di euro dal Wolfsburg.

Ma le prestazioni di quest’anno non hanno dato ragione al difensore danese che non sta facendo bene. Juan invece ha diverse proposte e potrebbe andare via anche se sta andando abbastanza bene. La Roma dovrà ripartire dagli uomini giusti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori