CALCIOMERCATO/ Roma e Napoli, attente: Leonardo incontra l’agente di Cirigliano

- La Redazione

Ezequiel Cirigliano, centrocampista del River Plate, interessa molto a Roma e Napoli, ma il PSG ci ha messo gli occhi sopra: Leonardo ha già incontrato l’agente del calciatore.

luis_enrique_roma_pollice_R400
Luis Enrique (Infophoto)

Il Paris Saint-Germain su Ezequiel Cirigliano. E ti pareva: non si fa in tempo a puntare un giocatore, sia esso giovane, avanti con gli anni, italiano o straniero, che arrivano Leonardo e i suoi e si mettono di mezzo. Per carità: è assolutamente lecito e nella norma farlo, ma i nostri club, e non solo i nostri, probabilmente si saranno anche stancati di questo Al Thani che interviene dappertutto con l’effetto, naturalmente, di far schizzare alle stelle i cartellini dei calciatori: i vari presidenti si dicono “Lui i soldi li ha, quindi facciamoglieli spendere”; ma siccome Al Thani i soldi li ha per davvero, spesso e volentieri a rimetterci sono gli altri. Ad ogni modo, poichè per l’appunto non c’è niente di illegale, Leonardo ha già incontrato l’agente di Cirigliano. Dichiarato l’obiettivo del brasiiiano ex Milan e Inter: costruire una squadra che possa competere con le grandi d’Europa negli anni a venire. Dopo la campagna acquisti milionaria tra estate 2011 e inverno 2012 (Sirigu, Pastore, Menez, Gameiro, Sissoko, Lugano, Thiago Motta), il PSG punta già con decisione alla prossima stagione. Cirigliano sarebbe il complemento perfetto per il centrocampo parigino: ha 20 anni, quindi giovanissimo, ed è un mediano di interdizione, che in patria paragonano a El Jefe Mascherano (quello di qualche inizio fa: adesso gioca stabilmente da difensore centrale), uno che dalle parti del Monumental, casa del River Plate, è piuttosto conosciuto. Ricorda il suo predecessore anche per caratteristiche fisiche. Cresciuto nei Millionarios, Cirigliano nel 2010 viene convocato in prima squadra, e con Almeyda in panchina diventa un titolare inamovibile nel centrocampo del River che lotta per tornare nella massima serie del calcio argentino. Roma e Napoli sono su di lui: Luis Enrique adora giocatori del suo calibro, che possano giocare davanti alla difesa o come interni del reparto mediano (per intenderci, come Gago) e la sua predilezione per i giovani è nota. Il Napoli avrebbe il centrocampista perfetto da affiancare a Inler, visto che Gargano potrebbe partire (alla Fiorentina?), e ci sono due motivi in più che potrebbero spingere il 20enne argentino sotto il Vesuvio: la presenza di connazionali in squadra (Lavezzi e Campagnaro) e il fatto che l’agente di Cirigliano sia lo stesso di Edinson Cavani, cosa che potrebbe favorire una trattativa con De Laurentiis. Adesso però sono intervenuti i petrodollari di Al Thani e le cose si complicano, anche perchè il Paris Saint-Germain con tutta probabilità giocherà la prossima Champions League, mentre Napoli e – soprattutto – Roma non ne hanno la certezza. 

Insomma: l’obiettivo rischia seriamente di sfumare, ma le nostre società continuano a crederci e a monitorare la situazione, in attesa della prossima mossa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori