CALCIOMERCATO/ Roma, situazione riscatti: Gago sicuro, Marquinho quasi, in bilico Kjaer e Bojan

- La Redazione

La Roma ora è convinta di poter agguantare il terzo posto che è distante quattro punti. I giallorossi dovranno anche decidere di riscattare qualche giocatore. Marquinho vicino al riscatto.

fernando_gago_r400-1
Fernando Gago (Infophoto)

La Roma ora è convinta di poter agguantare il terzo posto che è distante quattro punti. La Lazio infatti naviga al terzo posto in classifica ma non è in un buon momento. I giallorossi di Luis Enrique vogliono dare continuità ai risultati per questo sperano di non fermarsi più in campionato. Il calciomercato della Roma farà le proprie valutazioni a fine stagione anche perchè ci sarà da parlare degli eventuali riscatti di qualche giocatore. Non tutti gli acquisti estivi di Sabatini stanno funzionando, anche se per alcuni di loro c’è l’alibi della giovane età. Daltronde quando si sposa un progetto così giovane bisogna anche avere molta pazienza. Facciamo il punto sui giocatori che dovranno essere riscattati. Fernando Gago è arrivato a Roma dal Real Madrid con la formula del prestito con diritto di riscatto. Il centrocampista argentino ha conquistato con il tempo il posto da titolare nella Roma, a centrocampo i giallorossi hanno un trio importante con l’argentino, De Rossi e Pjanic. Verrà confermato anche perchè nel Real Madrid non avrebbe molto spazio. Il giocatore ha già dato il benestare all’operazione, i rapporti ottimi tra Baldini, d.g. della Roma e il Real Madrid faranno il resto. Gago quest’anno ha giocato con continuità e i risultati si sono visti. L’ultimo arrivo è Marquinho, centrocampista brasiliano classe 86′ arrivato dal Fluminense. Un giocatore che in poco tempo ha conquistato tutti anche lo scettico Luis Enrique. La duttilità di Marquinho è impressionanti, il giovane brasiliano può giocare come interno di centrocampo o esterno d’attacco e all’occorrenza anche come terzino sinistro. Contro il Novara domenica scorsa ha segnato il suo primo gol in Serie A e ha dato dimostrazione di grande qualità. Deve migliorare dal punto di vista della concentrazione visto che spesso si complica la vita con giocate fuori luogo. Bojan Krkic è arrivato a Roma con la fama di piccolo fenomeno cresciuto nella cantera del Barcellona. La Roma ha puntato molto su di lui spendendo 12 milioni di euro, il Barcellona potrebbe riscattarlo per 17 milioni di euro anche se i giallorossi potrebbero bloccare tutto versando 28 milioni di euro. Numeri da capogiro. Bojan in questa stagione è andato troppo spesso a corrente alternata, domenica è tornato al gol in campionato, sono cinque i gol in Serie A. Basteranno per il riscatto definitivo?

Chi invece potrebbe non essere riscattato è Simon Kjaer, difensore danese classe 89′ prelevato dal Wolfsburg. Per riscattarlo ci vorranno 7 milioni di euro, il problema è che il giocatore scandinavo sta davvero deludendo tutti con prestazioni non all’altezza della situazione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori