CALCIOMERCATO/ Roma, Robben è l’ultima pazza idea

- La Redazione

Dopo Inter e Juventus anche la Roma starebbe pensando al nazionale olandese in forza al Bayern Monaco, Arjen Robben. Il giocatore vuole lasciare la Bavaria dopo i fischi

Robben
Arjen Robben, esterno Bayern Monaco (Foto Infophoto)

CALCIOMERCATO – Sono ore frenetiche quelle che si stanno vivendo in questi istanti in casa Roma. A brevissimo è atteso il fatidico incontro fra la dirigenza capitolina e l’allenatore del Pescara, Zdenek Zeman. Il boemo, tornato sugli scudi dopo una grandissima e spettacolare stagione nella serie cadetta, sembrerebbe vicino al ritorno a Trigoria. Accantonato quindi l’Aeroplanino Vincenzo Montella le mira capitoline sono ora tutte rivolte al tecnico degli abruzzesi. Lo stesso Zeman ha affermato di raccontare tutta la verità durante la settimana che inizia oggi e non è da escludere appunto l’annuncio del trasferimento alla Roma. Nel frattempo si inizia a pensare anche a quali potrebbero essere le prime richieste del “neo-allenatore” giallorosso. In cima alla lista dei desideri dei capitolini vi era il talentuoso centrocampista del Genoa, Alexander Merkel, reduce da un’esperienza infelice in quel di Milanello. Il direttore sportivo rossoblu, Capozucca, ha però ribadito il fatto che il tedesco rimarrà sotto la Lanterna fino alla fine della prossima stagione e di conseguenza l’ipotesi sembrerebbe decaduta. L’ultima indiscrezione che giunge dalla Germania ha invece quasi del clamoroso. Dopo Inter e Juventus anche la Roma starebbe infatti pensando all’esterno destro del Bayern Monaco e della nazionale olandese Arjen Robben. Secondo quanto mormora nella terra teutonica i giallorossi vorrebbero provare ad insinuarsi fra le crepe recentemente formatesi fra lo stesso attaccante e i bavaresi, in seguito alla prestazione negativa durante la finale di Champions League. L’errore dal dischetto contro il Chelsea non è stato digerito e i supporters del Bayern vorrebbero che l’olandese se ne andasse. Una situazione che naturalmente non è piaciuta al diretto interessato che uscendo allo scoperto ha manifestato il proprio malcontento. In Germania si parla addirittura di operazione avanzata fra Robben e la Roma e pare che sul piatto vi sia un accordo triennale da 6 milioni di euro netti a stagione. Fino ad ora non sono arrivate smentite ne conferme ma le cifre in balle sembrano “sballate” visto che i giallorossi, ad esclusione di De Rossi e del capitano Francesco Totti, non elargirebbero mai 12 miliardi di vecchie lire all’anno ad un giocatore.

 

Resta comunque il fatto che Robben sarebbe perfetto per il 4-3-3 completamente votato all’attacco di Zeman: non ci resta che attendere

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori