CALCIOMERCATO/ Roma, ag.Tachtsidis: interesse Zeman? Nessun contatto, a breve parlerò con il Genoa (esclusiva)

- int. Francesco Musarra

P.Tachtsidis è stato accostato alla Roma dalle ultime voci di calciomercato. Sembra che Zeman sia un estimatore del greco: di lui ci ha parlato Francesco Musarra, suo intermediario in Italia

tachtsidis_musarraR400
Panagiotis Tachtsidis, 21 anni, di proprietà del Genoa (INFOPHOTO)

Non mi stupisce se attira l’attenzione di qualcuno, però non ho parlato con nessuno, assolutamente“. Così ha parlato Francesco Musarra, corrispondente italiano di calciomercato di Panagiotis Tachtsidis, interno greco classe 1991, nonchè socio del suo agente, Yannis Evangelopoulos. Tale affermazione fa riferimento alle indiscrezioni di calciomercato di oggi, che danno la Roma interesata al centrocampista ellenico, di proprietà del Genoa ma in prestito al Verona. L’accostamento ai giallorossi risalirebbe a Zdenek Zeman, prossimo allenatore della Roma e grande estimatore di Tachtsidis, uno dei migliori elementi del campionato di serie B. Il greco potrebbe essere uno dei pezzi pregiati del prossimo calciomercato, in base a cosa vorrà farne il Genoa. Per questo ilsussidiario.net ha contattato in esclusiva Francesco Musarra, che però ha smentito i presunti avvicinamenti alla Roma via Zeman. Successivamente Musarra ha puntualizzato la situazione di calciomercato del suo assistito: “Non ho ancora ricevuto indicazioni dal Genoa. Dobbiamo incontrarci a stretto giro, ma aspettiamo che il Genoa ridisegni i quadri dirigenziali, dopodichè andremo a parlare con loro. In questo momento il ragazzo è impegnato nei playoff, quindi non vogliamo che possa essere distratto da altre situazioni. Comunque a breve incontreremo il Genoa“. E’ possibile che il Grifo lasci Tachtsidis un altro anno a Verona, favorendone la crescita e la continuità d’impiego? Musarra risponde: “Il ragazzo si trova benissimo a Verona, con tutti: ambiente, allenatore, società. Però io e il suo agente non abbiamo ancora affrontato questo discorso. Anche perchè il giocatore pensa al futuro immediato, che sono le prossime partite con il Verona“. Insomma, possiamo bloccare i discorsi di calciomercato, in attesa che la stagione sfumi i suoi ultimi verdetti. Un’ulteriore curiosità accompagna la parabola di Tachtsidis: oggi sono uscite le liste ufficiali delle squadre che parteciperanno al prossimo Europeo. Nella Grecia del ct Fernando Santos non c’è posto per Tachtsidis. Musarra ha commentato: “Sinceramente ci aspettavamo un po’ tutti la convocazione, però fa niente, si va avanti“. Avanti significa anzitutto…

…Varese-Verona di questa sera (ore 21.00), poi si vedrà. Probabilmente Tachtsidis farà ritorno al Genoa, con cui ha un contratto sino al 2015. Ma è chiaro che le strategie di calciomercato rossoblù sono ancora oscure; andranno prima sciolti i nodi allenatore (De Canio?) e direttore tecnico (Capozucca? Lo Monaco?). Di sicuro, Panagiotis Tachtsidis ha dimostrato di potersela giocare in Italia: il salto in serie A potrebbe essere un banco di prova abbordabile per lui.

 

(Carlo Necchi)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori