CALCIOMERCATO/ Roma, Rolando, ecco il rilancio giallorosso. Gago ritorna al Boca?

- La Redazione

Questo fine settimana potrebbe essere quello decisivo per l’ingaggio di Zdenek Zeman. Il tecnico boemo vorrebbe a tutti i costi puntare su giocatori adatti al proprio modulo.

Rolando_R400
A destra Rolando, 27enne difensore centrale del Porto (Infophoto)

Questo fine settimana potrebbe essere quello decisivo per l’ingaggio di Zdenek Zeman che salvo sorprese dovrebbe firmare il contratto con la Roma. Il calciomercato giallorosso ha deciso di puntare nuovamente sul boemo che è già stato alla guida dei giallorossi nel 1997 per due anni. Zeman ha deciso di lasciare il Pescara e di non rinnovare il contratto con gli abruzzesi in vista della prossima stagione. La Roma ha deciso di puntare su Zeman che ha superato la concorrenza di Vincenzo Montella, allenatore del Catania che adesso è vicino alla Fiorentina. A Firenze è arrivato Pradè come nuovo d.s. e Montella è molto legato all’ex dirigente giallorosso. Zeman chiederà determinati giocatori alla società capitolina, servono calciatori con caratteristiche tecnico-tattiche ben precise. Nel mirino c’è sempre Rolando Jorge Pires da Fonseca, difensore portoghese classe 85′ che gioca nel Porto. Un pallino della società giallorossa che ha provato a prendere il giocatore già nella scorsa stagione e a gennaio. Il Porto però ha sempre risposto negativamente, per Rolando il club lusitano chiede 15 milioni di euro. Secondo la stampa portoghese la Roma ha deciso di offrire circa 12 milioni di euro per il giocatore del Porto ma la dirigenza del club ha rifiutato la prima proposta giallorossa. Il club capitolino però è pronto a salire fino a 13 milioni di euro, una cifra molto vicina a quella richiesta dal Porto. Chissà che non possa essere quella giusta. Il calciomercato della Roma vuole festeggiare l’ingaggio di Zeman con l’arrivo di un giocatore importante come Rolando. La difesa dei capitolini dovrà essere rinforzare e sicuramente rivoluzionata perchè il d.s. Sabatini è pronto a cedere giocatori importanti come Juan e Kjaer che non hanno fatto una grande stagione. Attenzione poi alla situazione Gago. Il giocatore argentino sembrava a un passo dal riscatto ma con l’arrivo di Zeman tutto è cambiato. Gago non verrà riscattato per 8 milioni di euro dalla Roma e tornerà al Real Madrid e, come rivelato da Gianluca Di Marzio esperto di mercato di Sky Sport sul proprio sito internet, potrebbe tornare al Boca Juniors, squadra che lo ha lanciato al grande calcio. Un ritorno in pieno stile per El Pintita.

Gago a Roma non ha fatto male, anzi, però le sue caratteristiche tecniche mal si sposano con le esigenze di Zeman che vuole un giocatore diverso, più dinamico, l’esatto opposto di Gago. A 25 anni per Gago è arrivato già il momento di tornare in patria?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori