CALCIOMERCATO/ Roma spettatrice ad Euro 2012: Boenisch e Papadopoulos i nomi nuovi

- La Redazione

Interessanti nomi sul taccuino di Walter Sabatini, direttore sportivo della Roma. Ai giallorossi piacciono Boenisch e Papadopoulos attualmente impegnati ad Euro 2012

sabatini_roma_r400
Walter Sabatini, 57 anni, direttore sportivo della Roma (INFOPHOTO)

CALCIOMERCATO – Non vi sono soltanto i dirigenti della Juventus, Fabio Paratici e Pavel Nedved, ad assistere alle partite degli Europei del 2012, manifestazione tutt’ora in corso in quel di Polonia e Ucraina. Anche la Roma sarebbe infatti molto attiva su questo fronte e il direttore sportivo, Walter Sabatini, avrebbe sfoderato la sua rete di osservatori per visionare una serie di giocatori possibilmente utili alla causa capitolina. Come vi abbiamo già ripetuto gli scorsi giorni, il reparto che verrà maggiormente ritoccato in casa giallorossa, se non addirittura stravolto, sarà la difesa. Franco Baldini, direttore generale della Roma, lo ha detto senza mezzi termini, e la dirigenza avrebbe già individuato alcuni possibili obiettivi. E’ il caso ad esempio del terzino sinistro Boenisch, classe 1987, in campo ieri durante la sfida di Varsavia fra la nazionale di casa, la Polonia e la Russia di Advocaat. Polacco ma naturalizzato tedesco, Boenisch gioca dal 2005 in Bundesliga, prima fra le fila dello Schalke 04, dove ha svolto anche le giovanili, poi nel Werder Brema. Il suo contratto con quest’ultimi scadrà però il prossimo 30 giugno e di conseguenza sarà libero di firmare con qualsivoglia società. La Roma è alla finestra, colpita dalle qualità del ragazzo, e non è da escludere che a fine Europeo, se non addirittura prima, provi a chiudere la trattativa. La storia di Boenisch è abbastanza particolare avendo disputato le nazionali giovanili fra le fila della Germania, l’Under-19 e l’Under-21, mentre il grande passo lo ha fatto con la Polonia, probabilmente conscio del fatto che per lui nella selezione teutonica non vi era molto spazio… Altro giocatore finito sul taccuino della Roma e impegnato attualmente nel torneo continentale, è Kyriakos Papadopoulos, difensore giovanissimo, classe 1992, in forza allo Schalke 04 e nazionale greco. E’ una sorta di regista essendo molto bravo ad impostare l’azione e sarebbe quindi l’ideale per il modulo iperoffensivo di Zdenek Zeman. Peccato però che costa non poco, circa 10 milioni di euro, ed è legato allo Schalke 04 fino a 30 giugno del 2015. Sulle sue tracce molte società.

Fra le tante pare vi sia anche il Milan alla ricerca di un degno erede di Thiago Silva, ormai prossimo al trasferimento al Paris Saint Germain.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori