CALCIOMERCATO/ Roma, Eriksen, solo un sogno? Parte l’assalto a Rossi!

- La Redazione

Giallorossi sulle tracce di Pepito e del danese. Per il primo sarebbe stata avanzata un’offerta al Villarreal, che ha necessità di vendere dopo la retrocessione in B…

giuseppe_rossi_r400
Giuseppe Rossi, attaccante Villarreal (Foto Infophoto)

Il calciomercato della Roma sogna da tempo Christian Eriksen. Il talentuoso centrocampista dell’Ajax, qualche tempo fa, rivelò un’insospettata simpatia per i colori giallorossi. Non è facile trovare un romanista di nazionalità danese, ebbene con Eriksen abbiamo colmato pure questa lacuna. Troppo poco, naturalmente, per avviare una trattativa, ma è certo che da allora le antenne del ds Walter Sabatini si sono drizzate sensibilmente. L’attenzione del dirigente, che già era vigile sul giocatore, si è dunque moltiplicata. Il gradimento del Lanciere per un eventuale trasferimento nella Capitale c’è ed è acclarato, starà ora alle due società – Roma e Ajax – parlarne. Attenzione, però, a non pretendere troppo dalla duttile mezzala della Danimarca, possibile protagonista ai prossimi Europei. A lanciare il monito è il portiere della Roma Maarten Stekelenburg, ex compagno di squadra di Eriksen. Christian, ha detto il numero 1 della Nazionale olandese a Elf Voetbal, è ancora giovane, per cui non bisogna mettergli addosso troppa pressione. Queste le parole, riportate da LaRoma24, di ‘Steke’, che ha voluto preservare l’amico, definito comunque come un grande calciatore, che ha fatto registrare enormi progressi rispetto al suo primo anno ad Amsterdam. Parole che sicuramente saranno state ascoltate con molta attenzione da Sabatini e soci, che dovranno decidere se programmare o meno un nuovo assalto al campioncino danese. La concorrenza, va detto, è molto nutrita e comprende i più grandi top club europei. Più facile, forse, arrivare a Giuseppe Rossi, altro vecchio pallino del club capitolino. Non foss’altro per il suo status di infortunato cronico: Pepito, dopo diversi mesi di stop, si è dovuto fermare di nuovo per una grave ricaduta e adesso rivedrà i campi di gioco soltanto nel marzo 2013. La Roma, però, così come il Napoli – altro club italiano accreditato sulle tracce dell’attaccante – sembra pronta ad aspettare, dandogli così una grande chance di tornare nel nostro campionato. Per il giocatore, che il Villarreal si prepara a vendere dopo la dolorosa retrocessione, sarebbe pronta un’offerta giallorossa da 10-12 milioni di euro, almeno stando a quanto riferito dai colleghi della redazione di Sky. Presto conosceremo la risposta da parte del Sottomarino Giallo.

Rossi rimane un patrimonio del calcio italiano. La Lupa vuol prendersi la responsabilità di restituirlo al mondo pallonaro. Zeman dovrà aspettare per poter vedere all’opera Rossi ma visto che si tratta di un gocatore giovane vale la pena aspettarlo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori