CALCIOMERCATO/ Roma, spunta Ben Arfa, stella del Newcastle

- La Redazione

Secondo quanto circolante su alcuni media inglesi, la Roma starebbe pensando ad Hatem Ben Arfa, esterno d’attacco classe 1987 in forza al Newcastle, in scadenza al 30 giugno del 2015

benarfa_newcastle_tiro
Ben Arfa (infophoto)

Spunta un nome nuovo sul taccuino del direttore sportivo della Roma, Walter Sabatini. Stando a quanto riportato nelle ultime ore da alcuni media inglesi, i giallorossi si sarebbero messi sulle tracce di Hatem Ben Arfa, stella del Newcastle. Il classe 1987 della nazionale francese, dal 2011 in Premier League, sogna il definitivo salto di qualità e starebbe pensando ad un addio ai Magpies nelle prossime sessioni di mercato. Già da gennaio il colpo è possibile e la Roma è alla finestra. A volere fortemente Ben Arfa a Trigoria sarebbe il tecnico Rudi Garcia in persona, ormai una sorta di divinità nella capitale, sponda giallorossa. L’allenatore della Roma apprezza moltissimo il suo connazionale, e soprattutto, è conscio che le qualità dello stesso si sposerebbero alla perfezione con gli schemi adottatati dai capitolini. Ben Arfa può giocare sulla linea della trequarti sia a destra quanto a sinistra e all’occorrenza anche come trequartista puro, in posizione centrale dietro alle due punte.

Naturalmente chiudere l’operazione non sarà semplice anche perchè su Ben Arfa vi sono molteplici società. Il Liverpool, ad esempio, è alla ricerca di un nuovo esterno da inserire nel proprio scacchiere, ed oltre ad El Shaarawy starebbe appunto pensando al transalpino di Newcastle. Attenzione anche ad un eventuale ritorno in patria, in Ligue 1. In Francia sono diverse le squadre interessate al giocatore di Clamart, a cominciare dai soliti Paris Saint Germain e Monaco, pronti a fare follie pur di acquistarlo. I parigini sembrerebbero in particolare i più agguerriti anche perché a breve potrebbero perdere Jeremy Menez. L’ex Roma ha il contratto in scadenza a giugno dell’anno prossimo e piace moltissimo a Juventus, Inter e Milan, e potrebbe lasciare un vuoto colmabile al Parco dei Principi proprio dal 26enne di Newcastle. Se ne riparlerà sicuramente nelle prossime settimane e siamo certi che qualora la Roma dovesse concludere il girone di andata al primo posto, Sabatini e Pallotta saranno pronti ad accontentare qualsiasi richiesta di Garcia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori