Calciomercato Roma/ Vestenicky, Sabatini ha messo gli occhi sul talento slovacco (esclusiva)

- La Redazione

Secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva da IlSussidiario.net, il giocatore slovacco Tomas Vestenicky piace a Sabatini. Un attaccante importante in ottica futura per i giallorossi

robben_slovacchia
(INFOPHOTO)

Walter Sabatini è sicuramente uno dei migliori dirigenti e talent scout italiani. La Roma oggi gode sicuramente dei vantaggi nell’avere un dirigente come lui, la squadra è in testa alla classifica e soprattutto ha una rosa che potrebbe regalare grosse soddisfazioni. Nessuno parla di Scudetto eppure a Trigoria l’entusiasmo è quello dei bei tempi. Il direttore sportivo ha sempre avuto un occhio di riguardo per i talenti giovani, non a caso continua a pescare da molti stati europei e non per acquistare calciatori di prospettiva. Ma non solo Sudamerica, Sabatini sta osservando da vicino alcuni protagonisti del Mondiale Under 17 che si sta giocando in questo periodo. Brutte notizie da Abner, giovane esterno sinistro brasiliano che si è rotto i legamenti del crociato durante la partita con la propria Nazionale. Ma Sabatini ha messo nel mirino anche un altro calciatore. Secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva da IlSussidiario.net, gli osservatori giallorossi hanno mostrato interesse per l’attaccante slovacco Tomas Vestenicky, classe ’96, impegnato con la Nazionale slovacca e autore qualche giorno fa di una doppietta nei confronti dell’Honduras. Un attaccante non devastante fisicamente ma con un buon fiuto per il gol, lo ha fatto vedere contro la Nazionale honduregna. Ovviamente parliamo di un ragazzo di 17 anni, gioca nel suo Paese, nel Nitra, per ora la sua valutazione non è importante ma attenzione perché già qualche club tedesco si è mosso per il ragazzino. La Roma valuterà l’entità del possibile affare, Sabatini vorrà avere ancora delle risposte dal ragazzo che ha fatto bene alla prima impressione ma dovrà ovviamente confermarsi. Vestenicky è pronto a dare nuovamente prova delle proprie abilità nelle prossime partite, solo in questo modo potrà raccogliere i frutti sperati.

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori