Calciomercato Roma/ Si pensa già in grande: per luglio Shaqiri e un piano B… Le notizie al 29 ottobre

- La Redazione

Dalla svizzera legano il nome di Xherdan Shaqiri, trequartista elvetico del Bayern Monaco, alla Roma: i giallorossi potrebbero pensarci a luglio, in base al piazzamento in campionato…

shaqiri_bianco
Xherdan Shaqiri, 22 anni (infophoto)

La Roma marcia a punteggio pieno in campionato e nel frattempo cominciano a circolare le prime voci sui possibili rinforzi futuri. Secondo il sito svizzero Infoticker Rudi Garcia avrebbe già parlato ai dirigenti di Xherdan Shaqiri, ala destra del Bayern Monaco che ha da poco compiuto 22 anni (è nato il 10 ottobre 1991). Il contratto del nazionale svizzero con il Bayern Monaco scade nel 2016: nell’estate 2012 i bavaresi pagarono al Basilea quasi 12 milioni di euro per acquistarlo. Ciò significa che per strapparlo al club tedesco ci vorrebbero circa 15 milioni. Se la squadra dovesse confermarsi nei quartieri alti sino a gennaio la società potrebbe operare nel calciomercato invernale per assicurare a Garcia qualche rinforzo in più. In questo caso però Shaqiri sarebbe un nome poco realistico, perché verosimilmente giocherà ancora la Champions League con il Bayern e non si vorrà muovere da Monaco: a giugno se ne potrebbe riparlare, specie se la Roma avrà ottenuto un piazzamento importante. Il portale svizzero Infoticker rilancia l’interesse giallorosso anche per un altro esterno attualmente in grande evidenza. Juan Cuadrado della Fiorentina. Anche questo è un nome destinato ad occupare le chiacchiere di calciomercato, ma probabilmente più a giugno che a gennaio perché la Fiorentina non intenderà privarsene a metà stagione. Rispetto a quello di Shaqiri il prezzo di Cuadrado può lievitare perché il giocatore è in compartecipazione tra due squadre, i viola e l’Udinese, che lo valutano molto. Su questo fronte inoltre va registrata anche la concorrenza di Juventus e club inglesi come l’Arsenal.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori