CALCIOMERCATO/ Roma, Garcia non molla Burdisso, Pjanic blindato. Le notizie all’11 novembre

- La Redazione

Nonostante il contratto in scadenza al 30 giugno del 2014, la Roma non intende perdere Nicolas Burdisso già durante il mercato di riparazione: è questo il diktat di Rudi Garcia

garcia_pjanic
Miralem Pjanic - Infophoto

C’è anche la Roma sul gioiello del Verona Iturbe. Lo ha confessato in esclusiva ai nostri microfoni l’agente Fifa Scasseddu.

Non lascerà a breve la Roma il difensore centrale Nicolas Burdisso. Le indiscrezioni circolanti negli ultimi giorni parlano di un addio ormai prossimo dell’ex Inter, tentato dal Milan e dal Boca Juniors, ma la realtà sembra differente. Pare infatti che il tecnico giallorosso Rudi Garcia, abbia di fatto obbligato la propria dirigenza a trattenere l’albiceleste a Trigoria fino al termine della stagione, essendo lo stesso la prima alternativa al duo Benatia-Castan. Nonostante la prova non sufficiente contro il Sassuolo, Burdisso rimarrà a Roma ancora per qualche mese a meno che la stessa società capitolina non intervenga sul mercato a gennaio per individuare un nuovo centrale difensivo. Nelle ultime settimane è circolata l’idea Nemanja Vidic, esperto calciatore in forza al Manchester United il cui contratto scadrà al 30 giugno del 2014, fra pochi mesi, e che potrebbe quindi essere prelevato a gennaio a prezzo di saldo.

Come Burdisso non lascerà sicuramente la Roma anche il centrocampista Miralem Pjanic, letteralmente rinato in questo inizio di stagione sotto la cura di Rudi Garcia. Ieri, in occasione della partita contro il Sassuolo, il direttore sportivo Walter Sabatini ha fatto il punto sull’ex Lione, spiegando: «Pjanic resta? Assolutamente sì, sta bene qui. C’è grande empatia con l’ambiente, la sua famiglia sta bene a Roma. Si sta realizzando come calciatore e le sue prestazioni sono nettamente migliorate rispetto alla scorsa stagione. Sta giocando a livelli altissimi, non ci saranno problemi». Sulle tracce del nazionale bosniaco vi sono diverse big del Vecchio Continente, a cominciare dal Manchester United, che nelle ultime settimane avrebbe presentato una proposta shock di almeno 25/30 milioni di euro, pur di assicurarsi la giovane stella dell’est. La Roma resisterà sicuramente almeno fino a fine stagione ma in occasione della prossima estate tutto potrebbe succedere, soprattutto se i capitolini dovessero concludere il campionato attuale senza trofei.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori