Calciomercato Roma/ Giannandrea (osservatore): meglio Astori di Cannavaro… (esclusiva)

- int. Giancarlo Giannandrea

In esclusiva per IlSussidiario.net, Giancarlo Giannandrea ha parlato del calciomercato della Roma e in particolare del possibile arrivo di un rinforzo per la difesa…

davide_astori_cagliari_r400
Davide Astori - Infophoto

La Roma è semprei in testa alla classifica ma i due pareggi consecutivi contro Torino prima e Sassuolo poi hanno diminuito il vantaggio nei confronti della Juventus che è lontana di un solo punto. I giallorossi a gennaio quasi certamente metteranno mani al portafoglio e in particolare per rinforzare la difesa che manca di un altro giocatore d’esperienza. Nel mirino ci sono diversi giocatori pronti per vestire la maglia giallorossa. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’osservatore Giancarlo Giannandrea ha parlato del calciomercato della Roma.

Cosa le piace particolarmente del tecnico della Roma Garcia? Secondo me è un mago, nel senso che ha saputo rimotivare un gruppo perso, smarrito e soprattutto ha dato nuova linfa ai grandi giocatori come De Rossi che non stava facendo bene.

La Roma nel calciomercato di gennaio come dovrà muoversi? Io credo che i giallorossi dovranno pensare a rinforzare la difesa, qualcuno che possa aiutare i titolari quando non ci sono.

Meglio un giovane talento o un calciatore d’esperienza? Serve esperienza e quindi credo e spero che la Roma voglia puntare su un calciatore più esperto in difesa. In fondo i giovani ci sono.

Si parla molto di Cannavaro… Non credo onestamente sia il giocatore più giusto per rinforzare la difesa, si è parlato anche di Astori, allora credo sia il più giusto per rinforzare la difesa della Roma.

Ma Cellino non lo venderà non crede? Dipenderà da quello che vorrà spendere la Roma e credo che se la classifica sarà buona allora potrebbe spendere un po’ di soldi per la difesa.

In attacco non c’è bisogno di rinforzi? 

Sta per tornare Mattia Destro per questo credo e penso che non ci sarà bisogno di un altro giocatore.

 

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori