Calciomercato Roma/ Badia (ag.FIFA): Santon? C’è un’altra soluzione! Astori non arriverà (esclusiva)

- int. Riccardo Badia

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Riccardo Badia parla del calciomercato della Roma e in particolare del possibile arrivo di Santon dal Newcastle al posto di Dodò

Cisse_Santon
Papiss Demba Cissé esulta, Davide Santon osserva (Infophoto)

Dall’Inghilterra continuano a ribadire che Davide Santon è nel mirino della Roma. Il laterale ex Inter, oggi al Newcastle, piace molto a Walter Sabatini, dirigente giallorosso, che potrebbe rinforzare la fascia sinistra con l’arrivo del calciatore italiano. Ma in quel ruolo oltre al titolare Balzaretti ci sarebbe anche il giovane Dodò che piace moltissimo a Sabatini. Difficile quindi che il brasiliano possa andare via, soprattutto a titolo definitivo. Magari ci potrebbe essere un’uscita in prestito del giocatore. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Riccardo Badia ha parlato del calciomercato della Roma.

La Roma potrebbe puntare su Santon. Che ne pensa? Oggi è un buon giocatore, dopo gli inizi nell’Inter si era un po’ perso. Ma prendere Santon significherebbe lasciare andare Dodò e non credo che Sabatini possa fare questo.

Perché? Il direttore giallorosso ha molta stima del ragazzo brasiliano, anche se per “causa” sua ha subito diverse critiche da parte di molti addetti ai lavori. Per questo credo che continuerà a puntare su Dodò.

Lei che ne pensa del brasiliano? Parlavo con un suo ex compagno qualche settimana fa, mi diceva che Dodò è un grande esterno da 3-5-2 perché è molto bravo in fase offensiva, meno in quella difensiva. In ogni caso lavorando con Garcia potrebbe disciplinarsi anche nella fase di marcatura e contenimento: visto che è molto giovane vale la pena aspettare un pò prima di bocciarlo.

A gennaio potrebbe arrivare Astori. Rinforzo adeguato? E’ un ottimo giocatore, su questo penso ci siano pochi dubbi. Ma al momento il reparto arretrato della Roma dovrebbe rimanere invariato perché sta rendendo molto bene.

Prevede qualche rinforzo in attacco?

Io penso che qualcosa potrebbe essere fatta dal punto di vista dell’esterno offensivo.

In che senso? Forse servirebbe un esterno a destra che possa avere le stesse caratteristiche di Gervinho. Ljajic è un pò diverso, più tecnico che rapido e non sempre le sue scelte velocizzano il gioco della Roma.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori