DIRETTA/ Roma-Spartak Mosca live (2-0 p.t., Torneo di Viareggio 2013): la partita in temporeale

- La Redazione

La diretta di Roma-Spartak Mosca, partita valida per la prima giornata del girone 5 del Torneo di Viareggio 2013: dopo i primi quarantacinque minuti il risultato è di 

spartak_mosca_esultanza
(INFOPHOTO)

Fine primo tempo a Viareggio: sul campo principale tra i tanti selezionati per la Coppa Carnevale, la Roma è in vantaggio per 2-0 sullo Spartak Mosca. Decide per il momento una doppietta del rumeno Claudiu Bumba, giovane rumeno che era stato segnalato tra i più interessanti del suo Paese e che Walter Sabatini è stato bravo a non lasciarsi scappare. E’ una squadra in fase sperimentale quella di Alberto De Rossi: interamente rifatta (o quasi) rispetto a quella che ha perso la finale dello scorso anno, deve ancora trovare le giuste spaziature sul campo e affinare il gioco d’insieme, ma certi lampi fanno vedere che quando i giallorossi sono uniti e compatti possono far male a chiunque. Ne fa la spese lo Spartak Mosca, una formazione volenterosa che però è carente dal centrocampo in su, dove al momento non ha mostrato di avere le armi per infastidire la squadra di De Rossi. La Roma parte subito forte dimostrando di voler chiudere la pratica: in effetti riesce a trovare il vantaggio con Bumba, con un bel colpo di testa su cross da sinistra di Frediani (uno di quelli che c’erano lo scorso anno). Qui però i giallorossi peccano forse di presunzione o inesperienza perchè, invece di chiudere la gara e affondare un avversario che appare decisamente in difficoltà,smettono di avanzare concedendo campo ai russi, che si rendono pericolosi con un paio di iniziative del vivace Sanichev e un’incursione del terzino destro Stepanov sul quale è bravissimo Svedkauskas nella chiusura. Lo Spartak Mosca cresce e con il passare dei minuti prende in mano la gara, ma nel momento peggiore della Roma (che comunque non subisce tiri in porta) ecco il raddoppio: Rosato va via sulla destra spezzando il pressing russo e serve in verticale un bellissimo pallone a Bumba, che deve solo controllare e battere Mytrushkin che provava l’uscita disperata. I giallorossi potrebbero anche triplicare e chiuderla qui; prima però Rosato non trova il colpo vincente su azione di calcio d’angolo, poi Bumba calcia non perfettamente un tap in su grande azione da sinistra di Frediani, permettendo a Mytrushkin di respingere. Al riposo si va comunque sul 2-0 senza più scossoni, ma la sensazione è che la partita non sia ancora del tutto chiusa. Adesso ridiamo la parola al campo: il secondo tempo di Roma-Spartak Mosca sta per cominciare…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori