CALCIOMERCATO/ Roma, Zeman visibilmente commosso: Ci credevo, ma sono mancati i risultati

- La Redazione

L’allenatore della Roma, Zdenek Zeman, ha commentato visibilmente commosso il suo fresco esonero dalla panchina giallorossa. Il tecnico boemo ha ammesso l’esistenza di problemi

Zdenek_Zeman
Zeman, ex allenatore Roma (Infophoto)

CALCIOMERCATO ROMA – Ultimo giorno ieri a Trigoria per l’ex allenatore della Roma, Zdenek Zeman. Nel primo pomeriggio l’allenatore boemo è passato a ritirare le sue ultime cose e a salutare i giocatori (in particolare Francesco Totti) e la dirigenza. In serata, poi, è stato ospite a Undici, nota trasmissione di Italia 2 condotta da Pardo, dove ha manifestato la propria amarezza, con annessa commozione, per come sia finita la vicenda: «Sono mancati i risultati – ammette l’ex tecnico del Pescara – senza di quelli diventa tutto più difficile. Ma io in questa squadra ci credevo». Poi Zeman spiega: «La Roma ha dei problemi, altrimenti saremmo stati primi. Ma non lo eravamo, quindi i problemi c’erano». Nel frattempo è iniziata ufficialmente l’avventua del neo-tecnico Andreazzoli: toccherà a lui la patata bollente…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori