CALCIOMERCATO/ Roma, Cerci: rivoglio il giallorosso!

- La Redazione

L’esterno del Torino, Alessio Cerci, fresco di convocazione in Nazionale per l’amichevole contro il Brasile e la sfida con Malta, vuole tornare nella capitale da protagonista

Cerci_Toro
Foto Infophoto

CALCIOMERCATO ROMA – Futuro a tinte giallorosse per l’esterno d’attacco del Torino, Alessio Cerci. Il classe 1987, fresco di convocazione nella Nazionale di Cesare Prandelli per le partite contro Brasile e Malta, si auspica un ritorno nella capitale: «Il mio cuore è rimasto a Roma – ha confessato ieri in conferenza stampa – sono cresciuto in giallorosso e mi piacerebbe tornarci da protagonista». Cerci nasce e cresce nelle giovanili giallorosse. Nel 2003 l’approdo in prima squadra con pochissime presenze, poi il tour italiano fra Brescia, Pisa e Atalanta e il ritorno all’Olimpico. A Roma disputa la stagione 2009-2010 anche in questo caso senza grandi risultati allorchè la società decide di cederlo a titolo definitivo alla Fiorentina, dove può mettere in mostra tutto il suo valore. La scorsa estate il trasferimento al Torino e la definitiva consacrazione: Cerci è pronto per la Roma.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori