TOTTI IN NAZIONALE (?)/ Il capitano della Roma: ai Mondiali? Adesso sto bene, tra un anno chissà

- La Redazione

Il grande stato di forma di Francesco Totti ha sollevato la domanda: può il capitano della Roma arrivare a giocare i mondiali di Brasile 2014 con la Nazionale? Ha risposto lui stesso

totti_italia_borraccia
(INFOPHOTO)

Adesso sto bene, tra un anno chissà“. Così Francesco Totti ha risposto alla domanda che in molti si stanno ponendo: può il capitano della Roma arrivare a giocare i mondiali dell’anno prossimo? Intercettato da SkySport al termine dell’allenamento mattutino, Totti è rimasto sul vago, senza però chiudere le porte al suo ritorno in nazionale. Se la sua forma fisica sarà ancora quella attuale tra un anno, sarà difficile non convocarlo per la rassegna brasiliana. Lo stesso Prandelli, riprendendo il concetto espresso da Carlo Mazzone, ha dichiarato che la convocazione di Totti per i mondiali è una possibilità concreta. Il capitano della Roma aveva deciso di abbandonare l’Italia nell’estate 2007, un anno dopo i mondiali vinti in Germania. “Ho deciso di smettere per non creare alcun problema al gruppo e allo staff tecnico; soprattutto per motivi fisici. Per me la mia salute e la mia squadra sono la cosa più importante”, queste erano state le parole di Totti allora; una decisione che però potrebbe essere riveduta e corretta, in vista dei mondiali 2014.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori