CALCIOMERCATO/ Roma, la rinascita di Stekelenburg: il Mondiale in giallorosso

- La Redazione

Il portiere della Roma, Marteen Stekelenburg, punta ad una stagione 2013-2014 da urlo per divenire il miglior estremo difensore del Mondiale 2014 che si terrà in Brasile

Stekelenburg
Marteen Stekelenburg, portiere della Roma (Foto Infophoto)

CALCIOMERCATO ROMA – Sembrano essere passati anni luce dallo scorso 31 gennaio, da quando Stekelenburg era già in viaggio per Londra, per firmare con il Fulham, per poi ricevere la brutta notizia dalla Roma e tornare mestamente nella capitale. L’addio di Zeman e il conseguente arrivo di Andreazzoli hanno decisamente cambiato il volto della squadra capitolina e fra i giocatori che ne hanno maggiormente giovato vi è senza dubbio proprio il nazionale olandese. Tornato prepotentemente in auge, si è ripreso la porta a discapito di Goicoechea ed ora sogna in grande. «Voglio diventare il portiere migliore del Mondiale che si giocherà in Brasile nel 2014», ha detto, e l’obiettivo sarà raggiungibile solo dopo una grande stagione con i colori giallorossi, che lo stesso Stekelenburg non vuole più svestire…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori