CALCIOMERCATO/ Roma, l’agente di Abbiati: i giallorossi? Non so nulla, ma Christian è in scadenza…

- La Redazione

Claudio Vigorelli, procuratore di Christian Abbiati, ha parlato della possibilità che il portiere del Milan approdi alla Roma: il giocatore è in scadenza di contratto a giugno.

Abbiati_Sampdoria
Christian Abbiati, portiere del Milan (Infophoto)

Christian Abbiati sarà il prossimo portiere della Roma? Potrebbe anche essere: il valzer degli estremi difensori che si sarebbe dovuto verificare a gennaio si potrebbe ripresentare in estate. Ricapitoliamo: inizialmente Marco Amelia sarebbe potuto finire in giallorosso (dove è cresciuto) in cambio di Maarten Stekelenburg. La Roma ha detto no, o meglio: ha chiesto un conguaglio che il Milan non voleva o non poteva versare. Ma l’olandese chiedeva la cessione, e così Sabatini ha pensato di puntare su Cassio, portiere del Corinthians. Qui però non si è trovato l’accordo: e allora Stekelenburg, che era già del Fulham, è stato trattenuto. Poi è arrivato Andreazzoli, ed è cambiato tutto. A luglio però la Roma lascerà probabilmente libero Goicoechea: e allora il sostituto potrebbe essere Abbiati, in scadenza di contratto con il Milan. Claudio Vigorelli, agente del portiere, ha per ora smentito le voci: “Certo Christian è a scadenza, ma non so niente della Roma, non posso dire nulla al proposito”. Bisognerà probabilmente aspettare i prossimi mesi, quando Abbiati si incontrerà con la dirigenza rossonera per un eventuale rinnovo, o per l’addio definitivo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori