CALCIOMERCATO/ Roma, ag. Gigliotti: tanti club su di lui, è un grande bomber (esclusiva)

In esclusiva a Ilsussidiario.net, l’agente FIFA Jorge Cysterpiller ha parlato del futuro del suo assistito Gigliotti, calciatore argentino che sta facendo benissimo con il Colon.

osvaldo_r439
Foto: InfoPhoto

Molto probabilmente la Roma dovrà tornare sul mercato per l’acquisto di un attaccante. Il motivo è molto semplice, a giugno i giallorossi dovrebbero perdere Osvaldo, che nonostante le ultime dichiarazioni di fedeltà ai colori giallorossi potrebbe essere il sacrificato di lusso del mercato estivo. Senza Osvaldo l’attacco della Roma avrebbe in rosa come centravanti puro solo Mattia Destro, giovane talento che è stato l’acquisto di punta dello scorso luglio ma ha avuto tanta sfortuna quest’anno e non ha ancora potuto mettersi in mostra come avrebbe voluto. Dietro c’è anche Nicolas Lopez, capocannoniere dell’ultimo Sudamericano Under 20; nessuno dei due però sembra pronto a prendersi sulle spalle l’intero reparto offensivo della Roma. Per questo i giallorossi continuano a pensare a diversi calciatori stranieri che arriverebbero a rinforzare il reparto avanzato della squadra. Uno di questi è Emanuel Gigliotti, attaccante argentino con passaporto francese, di proprietà del Novara che però da due anni lo manda in prestito. Gigliotti quest’anno è al Colon Santa Fé ed è protagonista di un campionato positivo grazie alle continue realizzazioni. Ben 16 gol in 27 presenze con la maglia del club sudamericano che a fine stagione potrebbe decidere di riscattare il giovane calciatore. Ma Gigliotti è destinato comunque a cambiare maglia, visto che ora su di lui ci sono tantissimi club, tra cui proprio i giallorossi. Il suo agente, Jorge Cysterpiller, in esclusiva a Ilsussidiario.net ha dichiarato: “Roma? In Italia ci sono tanti club pronti a puntare su di lui. E’ un bomber importante che sta mostrando le proprie grandi doti realizzative e questo non fa altro che accrescere il numero di estimatori. Oltre alle società italiane ho già ricevuto offerte dall’estero, ma presto sarò in Italia e farò il punto per capire il futuro del giocatore. Di certo Roma è una piazza importante”. Parole che potrebbero far piacere al club giallorosso e in generale a tutte quelle società che pensano al giocatore sudamericano. A 26 anni Gigliotti potrebbe compiere il definitivo salto di qualtà giocando in Italia; tra l’altro l’attaccante ha già segnato nel nostro Paese con la maglia del Pescara nella stagione 2010-2011, un gol in Serie B e uno in Coppa Italia per l’ariete argentino. La Roma sa bene che per anticipare la concorrenza dovrà monitorare con molta attenzione l’evolvere della situazione contrattuale di Gigliotti, che potrebbe essere riscattato dal Colon per poi essere ceduto nel tentativo di monetizzare.

I giallorossi passerebbero dunque da un puntero argentino a un altro, con la speranza di trovare un attaccante che possa dare costantemente una mano alla squadra. La concorrenza è molto agguerrita, ma la capacità e le conoscenze del direttore sportivo Walter Sabatini nel mercato sudamericano potrebbero fare la differenza e assicurare alla Roma un altro giovane talento da plasmare.

 

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori