CALCIOMERCATO/ Roma, al-Khelaifi: Ancelotti resta al PSG, ha un contratto

- La Redazione

Il presidente del PSG Nasser al-Khelaifi ha ribadito che Carlo Ancelotti non lascerà il club transalpino la prossima stagione, avendo un contratto. Si punta anche alla conferma di Beckham.

ancelotti_microfoniR400
Carlo Ancelotti (Infophoto)

“Carlo Ancelotti è sotto contratto ancora per un anno”. Le parole dello sceicco Nasser al-Khelaifi, proprietario del Paris Saint Germain, non lasciano dubbi circa una permanenza del tecnico emiliano sulla panchina del club transalpino, che sta guidando alla vittoria della Ligue 1 (la prima dal 1994: si chiamava ancora Division 1). Tecnicamente il contratto di Ancelotti scade nel 2013, ma c’è una clausola che fa scattare il rinnovo automatico in caso di arrivo nelle prime tre, cosa ormai avvenuta. “Non capisco perchè tutti si interroghino sul suo futuro”, ha ribadito al-Khelaifi. Notizie non bellissime per tutti i club che speravano in un ribaltone sotto la Tour Eiffel: per il Real Madrid che pensa allo scambio Mourinho-Ancelotti, ma anche per la Roma che non ha mai abbandonato del tutto la pista del suo ex giocatore (ha vinto lo scudetto nel 1983). A margine delle dichiarazioni su Ancelotti, lo sceicco ha anche chiarito come la volontà del PSG sia quella di confermare David Bekcham, “un giocatore fantastico, anche fuori dal campo: ingaggiare David è stata una delle migliori decisioni che abbiamo preso, lo adorano tutti”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori