CALCIOMERCATO/ Roma, Andreazzoli: futuro da dirigente giallorosso

- La Redazione

L’allenatore della Roma, Aurelio Andreazzoli, non verrà riconfermato a fine stagione ma non lascerà i capitolini. Per lui si prospetta un ruolo dirigenziale, da dt o osservatore

andreazzoli_cravatta
(INFOPHOTO)

CALCIOMERCATO ROMA – Comunque finirà la stagione, Aurelio Andreazzoli non lascerà la Roma. Difficilmente verrà riconfermato sulla panchina, visto che la dirigenza vorrebbe puntare su un tecnico più esperto, ma da Trigoria non se ne andrà. I vertici della Lupa vorrebbero infatti gratificare l’impegno dell’attuale allenatore, che ha saputo prendere in mano la squadra in un momento complicato rimettendola sui giusti binari. Inoltre, non va dimenticato il contratto dello stesso, che scadrà fra 4 anni. Per Andreazzoli potrebbero aprirsi le porte della dirigenza, magari come direttore tecnico, affiancandolo a Sabatini, oppure come osservatore per la Roma in giro per l’Italia e l’Europa. Non è da escludere anche il ruolo da direttore tecnico, con compiti di mercato e non solo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori