CALCIOMERCATO/ Roma, De Rossi e Pjanic: Real e Bayern in pressing

La permanenza dei due centrocampisti della Roma, Daniele De Rossi e Miralem Pjanic, potrebbe essere agli sgoccioli. Entrambi sono tentati dalle big d’Europa, Real e Bayern in primis

22.04.2013 - La Redazione
Pjanic_infortunio
Miralem Pjanic, centrocampista Roma (Infophoto)

CALCIOMERCATO ROMA – Potrebbe essere vicino alla conclusione il matrimonio fra la Roma, Daniele De Rossi e Miralem Pjanic. I due centrocampisti giallorossi, anima e cuore della formazione capitolina, sono tentate da avance prestigiose. Su Capitan Futuro vi è in pressing il Real Madrid, con Josè Mourinho considerato uno dei principali estimatori del nazionale azzurro. Un po’ in rotta con l’ambiente e visto l’alto ingaggio, divenuto insostenibile per le casse romane, De Rossi potrebbe cedere alle avance madrilene e in cambio la Roma ottenere una quindicina di milioni di euro da reinvestire sul mercato. Per Pjanic, invece, vi è alla finestra il nuovo Bayern Monaco di Pep Guardiola. Per l’ex Lione la Roma chiede almeno 20/25 milioni di euro e in caso di offerte ad hoc la dirigenza capitolina non si tirerebbe indietro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori