CALCIOMERCATO/ Roma, ritorno di fiamma per Osvaldo Filho, è la volta buona? (esclusiva)

Secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva da Ilsussidiario.net, la Roma ha ripreso i contatti con il San Paolo per Osvaldo Lourenço Filho, attaccante brasiliano che gioca nel San Paolo

25.04.2013 - La Redazione
osvaldo_sanpaolo
(INFOPHOTO)

In casa Roma c’è molta attesa per la finale di Coppa Italia, che si giocherà contro la Lazio e potrebbe regalare alla società giallorossa un traguardo importante: la decima coppa ed uno storico motivo di sfottò per i cugini. Ma i dirigenti giallorossi, con Baldini e Sabatini in testa, stanno anche pensando ai possibili arrivi in vista della prossima stagione. Ci sarà inevitabilmente qualche taglio, in attacco dovrebbe essere ceduto Osvaldo che ha ormai rotto i rapporti con la tifoseria. L’ambiente ha scaricato l’italo-argentino che potrebbe restare in Italia o accettare le proposte che arrivano dall’estero. Sabatini ha già messo nel mirino alcuni talenti, il d.s. giallorosso è abile a scovare giocatori dal Sudamerica, basti pensare ai vari Castan, Lamela, Marquinhos, Nico Lopez. La Roma cercherà di condurre il proprio mercato puntando sempre su giocatori importanti, magari anche ripescando da vecchie trattative. Per esempio quella che riguarda un giocatore brasiliano: secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva da Ilsussidiario.net, la Roma ha ripreso i contatti con il San Paolo per Osvaldo Lourenço Filho, noto solo come Osvaldo, attaccante del club paulista e della Nazionale brasiliana, classe ’87, che è stato vicino alla Roma a gennaio. Osvaldo è un attaccante proprio come l’omonimo giocatore giallorosso ma la differenza tra i due è abbastanza netta. Osvaldo Filho è una punta molto rapida e mobile, basso di statura, un autentico funambolo che può giocare sia come attaccante centrale che come esterno d’attacco. Si tratta di un giocatore dotato tecnicamente che può svariare su tutto il fronte offensivo. La scadenza del contratto con il San Paolo è il 2015, la Roma cercherà di trovare l’accordo giusto con il club paulista per portare il calciatore in Italia. Scolari, c.t. della Nazionale brasiliana, sembra voler puntare sul calciatore sudamericano: Osvaldo potrebbe trovare un accordo con la Roma per approdare in Italia e mostrare le proprie qualità. Sabatini lo considera un vero e proprio pallino, nel tridente offensivo dei giallorossi potrebbe giocare sia come attaccante esterno che come seconda punta. Su di lui però…

…ci sono anche altri club stranieri che potrebbero anticipare la Roma. I giallorossi passerebbero quindi da un Osvaldo ad un altro. Con la differenza che l’italo-argentino è una punta centrale forte fisicamente mentre il brasiliano è un “peperino” più tecnico, che può giocare in diversi ruoli.

 

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori