CALCIOMERCATO/ Roma, Ciprianetti (ag. FIFA): De Rossi-Lamela, occhio al City. E su Donadoni…(esclusiva)

- int. Leopoldo Ciprianetti

L’agente FIFA Leopoldo Ciprianetti parla del mercato futuro della Roma, che passerà probabilmente dalla cessione di Osvaldo ma anche dai prossimi incontri del ds Walter Sabatini…

derossi_lamela_udinese
(INFOPHOTO)

I- Roma, Fabio Quagliarella in cambio di Pablo Osvaldo, lo scambio vale? E’ una domanda che i dirigenti giallorossi potrebbero porsi, anche se le indiscrezioni li vogliono intenzionati a cedere l’italo-argentino all’estero, per non rafforzare nessuno in Italia. Le stesse voci che parlano di Pierre-Emerick Aubameyang come primo candidato alla successione di Osvaldo: eppure lo scambio ipotizzato con Quagliarella potrebbe essere la miglior soluzione tecnica, anche se registrerebbe una minusvalenza dolorosa. Ma è qui che può entrare in scena il Manchester City, coi suoi petroldollari: Walter Sabatini incontrerà gli emissari dei Citizens a Milano, per discutere di qualche giocatore che ha destato interesse. Che sia Erik Lamela o Miralem Pjanic cambia poco: gli inglesi hanno i requisiti per soddisfare le casse della Roma. Di questo ed altro abbiamo parlato in esclusiva con l’agente FIFA Leopoldo Ciprianetti.

La crisi di Osvaldo porterà ad una svalutazione del cartellino del giocatore? Indubbiamente potrebbe esserci un contraccolpo economico ma il valore di Osvaldo non si discute. Purtroppo ci si mette anche la contestazione dei tifosi e non è semplice per un giocatore entrare e ricevere fischi.

Osvaldo accostato alla Juventus, dai bianconeri potrebbe arrivare Quagliarella: giocatore giusto per la Roma? Preso singolarmente Quagliarella resta un ottimo attaccante. Però non so se possa servire alla Roma del futuro, visto che il progetto dei giallorossi è ancora nebuloso per quanto riguarda la guida tecnica. Qualche mese fa avrei detto sì.

Perché? Perché in panchina c’era Zeman e Quagliarella sarebbe stato perfetto per la tattica del tecnico boemo. Ora però è tutto diverso.

A proposito di panchina: le voci su Donadoni continuano, come lo vedrebbe? Donadoni a Napoli non fece bene: potrebbe non dire nulla anche perrchè è passato del tempo, ma non credo abbia il profilo per allenare la Roma, lo vedo più su una panchina del Nord e non su quella giallorossa.

Sabatini incontrerà il City: si parlerà di Lamela? 

Lamela è un giovane talento di grande prospettiva, la Roma purtroppo deve affrontare alcuni problemi economici visti i dati del suo bilancio. E poi Baldini qualche giorno fa disse che l’unico giocatore per il quale non voleva sentire nessuna offerta era Marquinhos.

Con il City si potrebbe parlare anche di De Rossi? Credo di sì, penso che dinanzi a una grande offerta anche il centrocampista possa andare via nella prossima stagione.

 

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori