ROMA-LAZIO/ Scontri tra tifosi a Ponte Milvio, due accoltellati

- La Redazione

Manca poco all’inizio di Roma-Lazio, e dobbiamo registrare degli scontri avvenuti tra le due tifoserie nella zona di Ponte Milvio: ci sono due accoltellati e forse già un fermato.

Scontriderby
(INFOPHOTO)

Il derby Roma-Lazio sta per cominciare, e come era accaduto in occasione della partita di andata (e non solo allora) dobbiamo purtroppo scrivere di incidenti occorsi tra le due tifoserie. La zona è quella di Ponte Milvio: pare che duecento tifosi si siano staccati dai dintorni dell’Olimpico dove si trovavano, recandosi al Ponte Duca d’Aosta dove hanno incontrato la fazione avversaria e la polizia, che ha caricato per fermare gli scontri. Ci sono due accoltellati tra i sostenitori della Roma: entrambi hanno rifiutato il trasporto in ospedale, di conseguenza – almeno, lo si ipotizza – non dovrebbero essere gravi. Gli scontri più accesi sono però avvenuti nei pressi del bar River, dove è stato anche esploso un potente petardo. Non è confermato ma ci sarebbe già un fermato: intanto, gli accessi a Ponte Milvio sono stati bloccati mentre i tifosi stanno confluendo verso lo stadio, anche se questo non ha impedito che un’ambulanza fosse attaccata con pietre e bastoni. Si tratta di un’area, quella degli scontri, che era già considerata a rischio e per questo rafforzata nelle misure di sicurezza. I residenti si sono fatti sentire, affermando che organizzare una partita durante un giorno feriale e a un’ora simile sia inconcepibile. La speranza è che questi scontri restino isolati.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori