Calciomercato Roma, le notizie al 17 luglio 2013

Ultime notizie di calciomercato sulla Roma: Strootman è arrivato a Roma accolto dall’entusiasmo dei tifosi, Maicon si sta già allenando a Riscone di Brunico, idee Imbula e Diego Costa

17.07.2013 - La Redazione
maicon_bale
(INFOPHOTO)

Secondo le ultime notizie di calciomercato al 17 luglio 2013 non c’è ancora stata la fumata bianca per la cessione di Marquinhoa. In maniera indiretta, la conferenza stampa di presentazione di Edinson Cavani al PSG avrebbe potuto interessare anche la Roma. La presenza in sala di Nasser Al-Khelaifi poteva essere una buona occasione per avere aggiornamenti sull’affare Marquinhos, e la domanda non è mancata. Lapidario lo sceicco: “Non parlo di altre operazioni”, e bocca serrata sull’argomento (ma la cessione è ad un passo: pronti 35 milioni di euro per chiudere). Dopo tutto, per un giorno i tifosi della Roma se lo possono anche dimenticare, che il loro difensore del ’94 è prossimo all’addio: intanto perchè c’è un altro nome sul taccuino di Walter Sabatini, riguarda il centrocampo e si tratta di Gilbert Imbula, gioiellino ventenne del Guingamp votato miglior giocatore della Ligue 2 (ce ne ha parlato benissimo Mauro Cesarini) che Rudi Garcia avrebbe messo nel radar (ma la valutazione è elevata). Soprattutto, Marquinhos passa in secondo piano perchè è bastato vedere i 200 tifosi che alle 19:10 di ieri hanno accolto con cori da stadio Kevin Strootman, arrivato da Amsterdam. La piazza si è già espressa: questo è un grande colpo, oggi visite mediche e poi via subito a Riscone di Brunico dove si unirà ai compagni ma difficilmente sarà in campo per la prima amichevole prestagionale che i giallorossi giocheranno contro una selezione locale.
:   Chi invece potrebbe fare il suo esordio non ufficiale è Maicon: lui a Riscone è già arrivato e ha già sudato in campo, e ha anche avuto parole di elogio per Rudi Garcia che, ha detto, “mi ha ricordato José Mourinho”. Un bell’attestato per un allenatore che gli attributi aveva già mostrato di averli quando per ben due volte aveva affrontato i tifosi a seguito delle contestazioni alla squadra. Un po’ di fiducia e rispetto se li è guadagnati, come anche Walter Sabatini adesso avrà qualche credito in più per questi due colpi chiusi (e c’è anche quello in ottica futura: è ufficiale Francesco Di Mariano, di cui si sapeva da un po’). A proposito di colpi: è arrivata un’indiscrezione di un possibile interessamento della Roma per Patrice Evra, che avrebbe sistemato la fascia sinistra, ma IlSussidiario.net ha raccolto indiscrezioni da fonti vicine al calciatore e la pista sembra non sia percorribile, perchè il francese ha un contratto con il Manchester United e intende rispettarlo. A sinistra comunque c’è Federico Balzaretti: ha parlato oggi dal ritiro l’ex Palermo, si è detto molto soddisfatto soprattutto dell’arrivo di Maicon ma anche di quello di Morgan De Sanctis che ormai sembra essere ad un passo dal vestire il giallorosso. Le cifre parlano di 500.000 euro che andranno al Napoli, sarà di 1,2 milioni per due anno (più i bonus) per il portiere abruzzese, che a questo punto diventa il titolare di Rudi Garcia.
Che studia nel mentre altre piste per l’attacco: è tutto legato a Osvaldo, finchè l’attaccante italo-argentino non parte non arriva nessuno, e nella giornata di ieri Frederic Massara ha detto che c’è anche l’eventualità che il numero 9 della Roma possa restare in squadra. Dovesse restare, possiamo anche prepararci ad una grande stagione del giocatore, perchè potrebbe significare che Rudi Garcia lo ha convinto con il progetto e a quel punto Osvaldo sarebbe super motivato. Ma naturalmente si ragiona anche in ottica cessione: i nomi alternativi allora sono due, e il fatto che Sabatini stia cercando soprattutto sull’esterno è un chiaro indizio del fatto che per quanto riguarda l’attaccante centrale si punta molto sulla crescita definitiva di Mattia Destro. Per quanto riguarda Gervinho non ci sono novità di sorta: l’ivoriano dell’Arsenal non è in tournee con la squadra, naturalmente la cosa è sospetta ma per il momento la Roma e i Gunners non hanno trovato l’accordo. Ecco allora spuntare il nome nuovo: si tratta di Diego Costa, brasiliano classe ’88 che gioca nell’Atletico Madrid, anche lui un laterale particolarmente propenso agli assist ma anche in grado di vedere la porta in prima persona. Costa circa 15 milioni di euro: i Colchoneros non sono troppo disposti a cederlo, è vero che Osvaldo piaceva molto a Simeone ma dopo gli acquisti di David Villa e Leo Baptistao gli spazi in attacco sono piuttosto ridotti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori