Calciomercato Roma / Borriello resta giallorosso: blindato dal club

- La Redazione

Svolta nella vicenda legata a Marco Borriello: l’attaccante della Roma sembrava in uscita da Trigoria, e invece la società sembra intenzionata a confermarlo in squadra il prossimo anno

Borriello_Roma
Marco Borriello - Infophoto

Incredibile conclusione della vicenda legata a Marco Borriello. L’attaccante napoletano è rientrato alla Roma dopo il prestito al Genoa, una stagione per lui positiva e chiusa con 12 gol, dopo che già nel 2007/2008 aveva fatto benissimo nella Marassi rossoblu realizzando 19 gol. Per lui il Grifone poteva rappresentare anche il futuro: una squadra nella quale si è sempre espresso bene, e che poteva garantirgli una vetrina importante nel corso del prossimo anno, che come è noto è quello dei Mondiali. Borriello forse aveva in mente di potersi giocare un’ultima possibilità con la Nazionale, con la quale finora ha messo insieme poco meno di 10 presenze. Anche per questo motivo era stato imbastita un’idea di scambio che coinvolgesse Alberto Gilardino, lui invece rientrato a Genova dopo la stagione al Bologna (per lui 13 gol in Emilia). Alla fine l’affare non è andato in porto: sembrava che il problema fosse dovuto a questioni economiche e invece, stando a quanto raccolto in esclusiva da Tuttomercatoweb.com, pare che Borriello sia stato tolto dal mercato. Ci sarebbe la volontà da parte della Roma di confermarlo nella rosa e di renderlo un protagonista della prossima stagione; evidentemente nella mente di Rudi Garcia c’è il piano di farlo giocare come prima punta, utilizzando Destro sull’esterno o comunque alternando i due attaccanti alla guida del reparto. Un epilogo che, se confermato, sarebbe decisamente in controtendenza con quanto era emerso fino a qui; tutto portava infatti a pensare che Borriello si sarebbe dovuto cercare un’altra squadra (quando era passato alla Juventus gli era stato dato un incentivo per spingerlo a cambiare maglia). 

Intanto, a parlare al De Telegraff è stato un ex attaccante della Roma: Bojan Krkic a fine campionato non è stato riscattato dal Milan, rientrando così a Barcellona. In Catalogna però non c’era spazio per lui, specialmente dopo l’arrivo di Neymar; e così il talentino del ’90, che sembrava essere un predestinato in grado di dominare al Camp Nou, aggiunge l’ennesima tappa al suo peregrinare. Il 6 giugno è stato ufficializzato l’approdo in prestito all’Ajax, una società importante dove Bojan potrà mettersi in mostra. Ed ecco quello che ha detto della sua esperienza in serie A: “Ho sbagliato ad andare alla Roma e al Milan, forse avrei dovuto trasferirmi in Olanda già due anni fa. Sono giovane, devo entrare regolarmente nella formazione titolare; non posso andare avanti a giocare 18 partite l’anno. All’Ajax avrò l’occasione per fare il prossimo passo nella mia crescita”. Bojan a Roma era arrivato tra grandi speranze, sorretto da un curriculum di tutto rispetto; invece ha deluso le aspettative, anche perchè la stagione con Luis Enrique è stata difficile e psicologicamente il giovane spagnolo ha pagato. Con Borriello ha condiviso le stanze di Trigoria e la maglia giallorossa per sei mesi; entrambi “scaricati” dal club, adesso i loro percorsi seguono strade decisamente opposte. Riuscirà Borriello a riconquistare la Roma e tutti i suoi tifosi?

clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato della Roma di oggi, 9 luglio 2013



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori