Calciomercato Roma/ Tirri (ag. FIFA): Lamela? Incedibile, ma il precedente Marquinhos… (esclusiva)

- int. Peppino Tirri

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Peppino Tirri ha parlato del futuro di Erik Lamela, talentuoso argentio della Roma che piace molto al Tottenham.

lamela_vidal
Arturo Vidal, centrocampista Juventus (Foto Infophoto)

A Roma, sponda giallorossa, i tifosi sono in ansia per i rumors di calciomercato che girano attorno al nome di uno dei pezzi pregiati della squadra, quell’Erik Lamela che da due stagioni veste la maglia giallorossa e ha mostrato grandissime cose in Italia. Lamela piace molto al Tottenham di Andrè Villas Boas che, se dovesse lasciare Gareth Bale al Real Madrid, punterebbe forte sull’argentino. Si parla di un’offerta da 35 milioni di euro già pronta per essere spedita a Trigoria; non è un caso l’idea sia venuta da Franco Baldini, che il mondo della Roma lo conosce alla perfezione e sa bene quanto Lamela possa essere utile agli Spurs. Walter Sabatini conosce alla perfezione le logiche di calciomercato, le plusvalenze e le opportunità di una cessione: lo ha dimostrato recentemente con Marquinhos. Tuttavia, sembra che in questo caso non ci sia assolutamente l’intenzione di lasciar partire il Coco, per nessuna cifra. L’ex River Plate dopo un primo anno di apprendistato in Italia, nel quale la sua classe era emersa parzialmente, ha mostrato grandi colpi nella passata stagione, e ora Rudi Garcia punta molto sulla sua definitiva esplosione. L’agente Fifa Peppino Tirri, esperto di calcio inglese, in esclusiva per IlSussidiario.net ha parlato del futuro di Lamela.

Onestamente sono convinto che uno dei giocatori incedibili della Roma sia proprio Lamela. E poi, anche nell’ottica di una cessione per realizzare una plusvalenza, penso che sia un’operazione da fare il prossimo anno.

Come mai? Da un punto di vista del calciomercato credo che Lamela nella prossima stagione potrà valere anche di più, perché avrebbe maggiore esperienza.

Il Tottenham però potrebbe cedere Bale e aumentare l’offerta… Esatto, è quella la variante che potrebbe sconvolgere tutto. Se dovesse arrivare una grande offerta, allora Lamela potrebbe anche essere ceduto. Del resto c’è un precedente molto recente…

Si riferisce a Marquinhos? Appunto, la Roma parte dal presupposto di tenere i propri gioielli ma quando si presentano grandissime offerte è difficile dire di no e lo si è visto.

Quanto perderebbe la Roma senza Lamela? E’ un giovane di talento che sta crescendo ogni anno. (Claudio Ruggieri)

clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato della Roma di oggi, 13 agosto 2013




© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori