Calciomercato Roma / Sabatini e Baldissoni a Londra: offrono Osvaldo per “salvare” Pjanic e Lamela

- La Redazione

Walter Sabatini e Mauro Baldissoni sono volati a Londra per trattare con il Tottenham: si parla di Osvaldo, Pjanic e Lamela, i giallorossi mettono sul piatto l’attaccante italo-argentino

lamela_vidal
Arturo Vidal, centrocampista Juventus (Foto Infophoto)

Un’ultim’ora di Sky Sport rivela che in queste ore la Roma, nelle figure del direttore sportivo Walter Sabatini e del direttore generale Mauro Baldissoni, è arrivata a Londra. Chiaro l’intento: trattare la cessione di almeno uno dei tre giocatori richiesti dal Tottenham. Gli Spurs hanno messo sul piatto 35 milioni di euro per il cartellino di Erik Lamela, ma in precedenza sembravano pronti a versarne 50 per l’argentino e Miralem Pjanic; e anche Osvaldo interessa non poco all’ex dg Franco Baldini. La strategia giallorossa sarà quella di portare avanti la candidatura dell’attaccante italo-argentino, che potrebbe gradire la destinazione (e in passato lo aveva già dimostrato) e permetterebbe di “salvare” Pjanic e Lamela, che la Roma considera incedibili o quasi. Si aspettano comunque sviluppi sugli affari.

Prosegue il pressing del Tottenham per Erik Lamela, per il quale però la Roma chiede almeno 35 milioni di euro. Ecco serviti gli ingredienti di quello che potrebbe diventare uno dei principali tormentoni della parte finale del calciomercato. A rendere ancora più interessante la vicenda, non va dimenticato il fatto che da un mese direttore tecnico degli Spurs è Franco Baldini, che invece fino ai primi di giugno era un dirigente dei giallorossi. Come scrive il Daily Mail, la trattativa è condotta in prima persona proprio da Baldini che – è quasi inutile precisarlo – è un grande estimatore delle immense qualità del talento argentino, che questa sera parteciperà all’amichevole della sua Nazionale contro l’Italia proprio allo stadio Olimpico di Roma. Sfida davvero speciale per il ragazzo, anche se Lamela a causa di alcuni problemi fisici dovrebbe iniziare la partita dalla panchina. Se questo è il futuro a brevissima scadenza, resta l’incertezza per quanto riguarda il destino del ‘Coco’ per quanto riguarda la prossima stagione. Bisogna subito dire che l’ipotesi più probabile è che l’ex talento del River Plate resti ancora nella Capitale, ma molto potrebbe dipendere dall’esito finale della trattativa fra il Tottenham e il Real Madrid per Gareth Bale. Infatti, se l’esterno gallese dovesse andare in Spagna, le casse del club di Londra diventerebbero ricchissime e l’assalto a Lamela potrebbe diventare molto più pericoloso per i giallorossi, anche perché l’allenatore portoghese degli Spurs Andre Villas-Boas ritiene l’argentino un attaccante ideale per il suo 4-3-3. Resta però molto grande in questo momento la distanza tra la richiesta giallorossa e quanto è disposto a spendere il Tottenham: ecco perché l’affare sembra quasi impossibile se Bale dovesse rimanere a White Hart Lane. Se però qualcosa dovesse succedere su questo fronte, sarà bene prestare grande attenzione alle mosse successive di Baldini…

Clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato della Roma di oggi, 14 agosto 2013

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori