Calciomercato Roma/ Sperati (ag. FIFA): Osvaldo e Lamela da trattenere, ma ecco i colpi di Sabatini (esclusiva)

- int. Claudio Sperati

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente fifa Claudio Sperati ha parlato del calciomercato della Roma e in particolare del possibile addio di Osvaldo e della situazione dell’attacco

Osvaldo_Juve_Fiorentina
Osvaldo (infophoto)

In casa Roma sono ore calde per quanto riguarda il futuro di Osvaldo, attaccante italo-argentino che potrebbe passare al Southampton o al Tottenham, con la società giallorossa che spinge ovviamente per la cessione del giocatore, ormai quasi un separato in casa. Ma la Roma è preoccupata anche perché non si placano le voci sul possibile addio di Erik Lamela, esterno d’attacco argentino che piace molto agli Spurs di Franco Baldini. Proprio l’ex dirigente dei capitolini starebbe spingendo per l’acquisto del calciatore sudamericano. La Roma cercherà di tenere in rosa il proprio gioiello, anche se resistere agli attacchi dei grandi club non sarà certamente facile. La situazione dell’attacco non è facile, ci sono molti nomi in ballo e diverse situazioni da chiarire. Claudio Sperati, agente Fifa, ha parlato in esclusiva per IlSussidiario.net proprio del calciomercato della Roma.

Fino a questo momento sto vedendo molta confusione per quanto riguarda la situazione di Osvaldo e Lamela. Spero che la Roma non si privi di questi due giocatori.

Come mai? Perché ogni anno non si può certo ripartire da zero. Sarebbe un errore, bisogna tenere i giocatori importanti che hanno fatto bene nella scorsa stagione.

In attacco in effetti c’è un po’ di confusione… Certamente sì, basti pensare al fatto che c’è l’interesse per Gilardino che però non arriva. C’è da sistemare anche la situazione di Borriello.

Potrebbe arrivare Adrian Lopez? Non è certo un numero nove. A quel punto bisognerà aspettare il rientro di Destro, per questo dico che Osvaldo lo terrei.

Gli altri movimenti di mercato le sono piaciuti? Maicon è una scommessa che si può vincere o perdere, Gervinho penso farà bene perché nell’Arsenal aveva perso un po’ di motivazioni. Ma c’è stato anche un altro colpo importante.

Quale? Al di là di Strootman, io penso che la Roma con De Sanctis abbia fatto una giusta mossa, si tratta di un giocatore molto importante che potrà dare sicurezza a quel reparto. (Claudio Ruggieri)

Clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato della Roma di oggi, 17 agosto 2013


© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori