Calciomercato Roma/ Albrigi (ag. FIFA): Matri perfetto, ma c’è un problema. Lamela? Cessione indolore (esclusiva)

- int. Simone Albrigi

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Simone Albrigi ha parlato delle ultime notizie di calciomercato della Roma. Tema principale, la possibile cessione di Erik Lamela

lamela_urlo
Erik Lamela, attaccante Roma (Infophoto)

Dopo aver ceduto Marquinhos in casa Roma si sta pensando seriamente di sacrificare un altro pezzo pregiato della rosa: naturalmente Erik Lamela, un giocatore voluto fortemente da Walter Sabatini che lo ha strappato al River Plate per circa 19 milioni di euro. Ora il Tottenham, forte della somma che dovrebbe arrivare al Real Madrid per Gareth Bale (ormai sembra che la trattativa sia chiusa), ha deciso di puntare forte sul calciatore sudamericano che sarebbe pronto a dire sì all’operazione, che lo vedrebbe incassare una cifra tra i 3 e i 4 milioni di euro. Resta da capire cosa vorrà fare la Roma con quei soldi. Si parla di giocatori pronti ad arrivare nella Capitale, nomi anche importanti come quelli di Nani e Demba Ba; di certo la società dovrà rinforzare la squadra di Rudi Garcia, che forse manca ancora di qualche innesto per essere davvero competitiva. Per parlare del mercato della Roma abbiamo intervistato, in esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Simone Albrigi.

E’ una trattativa che ancora deve essere condotta in porta, quindi ci andrei cauto. Di certo bisognerebbe capire il prezzo dell’eventuale cessione del giocatore.

Ovvero? Lamela è costato quasi 19 milioni di euro, se la somma messa sul piatto del Tottenham superasse abbondamentemente questo prezzo allora magari sarebbe giusto cedere il giocatore, altrimenti non vedrei il motivo di una cessione.

Sarebbe una perdita importante? Lamela non è mai stato tanto continuo in questi due anni a Roma, credo che la cessione più dolorosa sia stata un’altra.

Quale? Quella di Osvaldo, che reputo un attaccante di grandissimo livello. Sarà dura sostituirlo in vista della prossima stagione.

Dei tanti nomi fatti per la sostituzione di Osvaldo, quale sarebbe il giocatore migliore da portare nella Capitale? Secondo me Matri. Credo sia un giocatore davvero importante anche se ci potrebbe essere un ostacolo.

Ovvero? L’ingaggio del calciatore è alto. Nella Juventus ci sono ingaggi importanti, la Roma potrebbe non riuscire a garantire a Matri lo stesso stipendio. (Claudio Ruggieri)

Clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato della Roma di oggi, 22 agosto 2013


© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori