Calciomercato Roma/ Consiglio (ag. FIFA): De Rossi-Pjanic ancora in bilico, GIlardino arriverà (esclusiva)

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Giovanni Consiglio ha parlato del calciomercato della Roma e in particolare di nuove possibili cessioni eccellenti e di Gilardino…

ranocchia_gilardino
Andrea Ranocchia (sinistra), 24 anni, e Alberto Gilardino, 30 (INFOPHOTO)

Manca solo l’ufficialità ma Erik Lamela diventerà presto un giocatore del Tottenham. Si tratta di una cessione dolorosa per la Roma, l’ennesima di questo calciomercato che ha portato via da Trigoria sia Marquinhos sia Osvaldo. Un’altra cessione che i tifosi della Roma mal digeriscono, anche il tecnico Rudi Garcia avrebbe sperato in cuor suo di non veder partire il giovane attaccante argentino, soprattutto visto il suo ultimo anno con grandi miglioramenti anche dal punto di vista realizzativo, anche se naturalmente il mister ha dichiarato di fidarsi delle scelte della società. La Roma è pronta ora a prendere un nuovo attaccante, probabilmente Alberto Gilardino, ma deve anche stare attenta perché non sono ancora da escludere ulteriori cessioni eccellenti, come quelle di Daniele De Rossi e di Miralem Pjanic. L’agente Fifa Giovanni Consiglio, invervistato in esclusiva per IlSussidiario.net, prova a spiegare il calciomercato della Roma e quale potrebbe essere il nome del centravanti nella prossima stagione.

La Roma ha dovuto fare questa scelta tenendo anche presente che Rudi Garcia ha dato l’ok alla cessione del giocatore piuttosto che a quella di Pjanic.

Come mai? Lamela non si stava integrando bene con il gioco di Garcia, mentre Pjanic è assolutamente incedibile per il tecnico. Però bisogna fare attenzione.

In che senso? Potrebbe esserci un’altra grande cessione, De Rossi o lo stesso Pjanic.

A proposito di De Rossi, è vera la storia del possibile prestito in qualche altra società? Nessun prestito ma solo una cessione definitiva. Il Chelsea offre 10 milioni di euro per lui, e la Roma sa che Abramovich paga in contanti.

Chi arriverà in attacco? La storia di Ljajic è molto intricata. Il Milan ha l’accordo con il giocatore ma la Roma potrebbe trovare quello con la Fiorentina e prendere così il giocatore. E poi c’è la pista Gilardino…

Arriverà a Roma? Lo scambio Borriello-Gilardino era già definito a luglio, ma c’era il problema dell’ingaggio del giocatore della Roma. Con la cessione di Lamela la Roma respira economicamente, e quindi le società pagheranno insieme l’ingaggio del calciatore e Gilardino vestirà la maglia della Roma. (Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori