Calciomercato Roma/ Casotti (Sportitalia): Gervinho vi stupirà. Eriksen e Fisher invece…(esclusiva)

- int. Federico Casotti

In esclusiva per IlSussidiario.net, il giornalista di SportItalia Federico Casotti parla di tre giocatori in orbita Roma: Gervinho, praticamente acquistato, Eriksen e Fischer

gervinho_spalla
(INFOPHOTO)

8 milioni di euro più bonus: ok il prezzo è giusto, Gervinho è in arrivo. L’esterno dell’Arsenal è l’ultimo regalo di calciomercato della dirigenza giallorossa al nuovo allenatore, il francese Rudi Garcia che con Gervinho a lavorato ad alti livelli, nei comuni trascorsi a Lille. Ma secondo le ultime indiscrezioni di calciomercato la Roma non si ferma. Si è parlato di una nuova accelerata per il giovane Gonzalo Bueno (20enne del Nacional Montevideo), ma Walter Sabatini potrebbe virare in Olanda dove ha adocchiato Viktor Fischer, baby attaccante dell’Ajax (classe 1994, contratto fino al 2017). Un giocatore ancora in fieri ma teoricamente ideale per il 4-3-3 che sta impostando Garcia. In ogni caso un attacco che può contare su Destro, Gervinho, Lamela, Osvaldo e Totti, aggiungendo per adesso anche Borriello, non ha nulla da invidiare ai migliori d’Europa. Dell’Ajax interessa anche un altro talento danese riconosciuto, ma più “formato”, come Chistian Eriksen: per lui si parla di cessione imminente anche perchè il contratto coi Lancieri scade tra pochi mesi, a giugno 2014. Per parlare di questi giocatori e del calciomercato della Roma ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva il giornalista Federico Casotti, che ha seguito il campionato olandese e quello francese per SportItalia.
E’ un acquisto voluto fortemente dal nuovo allenatore, visto che i due hanno fatto ottime cose nell’anno della vittoria del campionato del Lille.
Qualcuno storce il naso però, è d’accordo? 
Assolutamente no, Gervinho è un giocatore che potrà diventare fondamentale nel gioco della Roma. Un esterno che attacca la profondità e segna anche: è quello che ha chiesto Rudi Garcia e che serve in un modulo come il 4-3-3.
All’Arsenal non è andato molto bene… 
Per lui vale il discorso fatto per Olivier Giroud: Gervinho è capitato in un Arsenal in fase calante. Ma sappiamo quale differenza possa fare il buon rapporto con un allenatore: Rudi Garcia ritroverà il miglior Gervinho che è un giocatore di livello internazione.
Sabatini ha messo nel mirino Fischer dell’Ajax. Potrebbe essere un’arma in più per Garcia? 
Non discuto il talento del danese, è un giovane davvero importante. Però attenzione: in Italia abbiamo siamo reduci dal “caso” Castaignos, che è arrivato all’Inter con credenziali di nuovo Thierry Henry ed è tornato in Olanda lasciando poche tracce. Fisher deve rimanere un altro anno all’Ajax: in questo senso lo si può acquistare e lasciare in prestito.
Discorso inverso per Eriksen… 
Eriksen in Olanda non può più migliorare e anche per questo l’Ajax sta cercando di venderlo. Ma penso che andrà in Premier League.
Nella Roma non avrebbe spazio? 
Perché no? Potrebbe giocare come centrocampista centrale nel centrocampo a tre di Garcia oppure come trequartista laterale. In questo secondo caso però toglierebbe il posto a Totti: per quanto Eirksen possa esserne un erede dal punto vista tecnico, il capitano ancora non si tocca.  (Claudio Ruggieri)

(clicca qui per il riepilogo delle principali notiize di calciomercato della Roma di oggi, 4 agosto 2013)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori