Calciomercato Roma/ News: Iturbe non gira, pressione troppo alta? Notizie al 29 e 30 ottobre (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Roma news al 29 e 30 ottobre: Iturbe per ora non ha ancora mostrato interamente il proprio valore. Soffre la grande pressione della valutazione estiva?

gervinho_iturbe
(dall'account Twitter ufficiale @ChampionsLeague)

In casa Roma c’è sicuramente armonia per quanto riguarda la classifica che vede i giallorossi in testa assieme alla Juventus dopo la sconfitta dei bianconeri contro il Genoa. Una nota stonata la prestazione poco convincente di Iturbe che non ha ancora trovato il giusto equilibrio in questa prima parte di stagione: l’argentino alterna prestazioni positive ad altre meno negative, segno che non ha ancora trovato la giusta maturità. Certo, sull’ex Verona pesa tanto la grande valutazione estiva del cartellino, la Roma lo ha pagato davvero tanto. Iturbe dovrà mostrare interamente il proprio valore economico altrimenti il rischio è quello di passare come un acquisto che buon acquisto che non ha dato i frutti sperati.

Nuova prestazione importante di Mattia Destro. L’attaccante della Roma ha segnato ieri nella vittoria dell’Olimpico contro il Cesena, realizzando così la sua quarta marcatura consecutiva fra le mura domestiche. Peccato però che Rudi Garcia non consideri Destro una priorità bensì un rincalzo, e basta andare a visionare il minutaggio degli attaccanti della Lupa per capirlo. L’ex Siena occupa l’ultimo posto in assoluto e in Champions non è mai sceso in campo. Una situazione che evidentemente inizia a stare stretta al diretto interessato che ieri, uscendo allo scoperto al termine della vittoria contro i romagnoli, ha confessato con amarezza: «È giusto che il tecnico faccia le sue valutazioni, io a fine stagione farò le mie. Le critiche? Qualcuno parla con la voce, io con i gol».

La Roma a gennaio potrebbe apportare delle modifiche alla sua corsia sinistra, uno dei limiti di questo inizio di campionato. Ashley Cole potrebbe lasciare la capitale, cercato con insistenza dal Manchester United. I giallorossi potrebbero quindi puntare tutto su Fabio Coentrao del Real Madrid. Secondo Fichajes.net il calciatore potrebbe a gennaio lasciare proprio Madrid per trasferirsi nella capitale. Coentrao ha 26 anni e potrebbe davvero far fare un grande salto di qualità alla difesa giallorossa. Rudi Garcia al momento non è convinto non solo da Cole, ma anche da Holebas ed Emanuelson. Il greco dovrebbe rimanere mentre sia Cole che l’olandese ex Milan sono destinati a partire.

Il portale Spor.haber7.com ha riportato la possibilità che Salih Uçan, centrocampista turco della Roma, possa trasferirsi in prestito nel prossimo calciomercato di gennaio. Sulle tracce del trequartista classe 1994 ci sarebbe in particolare il Parma ma anche il Cagliari, stando a notizie meno recenti, sembra interessato. C’è però un problema che impedisce il passaggio di Uçan a titolo temporaneo: il giocatore è già in prestito alla Roma, che secondo gli accordi con il Fenerbahçe ha un’opzione per l’estensione del prestito per un altro anno, e un’altra per l’acquisto a titolo definitivo a partite dalla stagione 2016-2017, tramite il pagamento di circa 11 milioni di euro. A meno che i giallorossi non affrettino le pratiche per l’acquisizione definitiva di Uçan il giocatore non potrà essere prestato ulteriormente nella stagione in corso.

Il nome di Manuel Pasqual continua ad animare le cronache di calciomercato di casa Roma. Il terzino/esterno sinistro della Fiorentina e della nazionale italiana, ha il contratto in scadenza al 30 giugno dell’anno prossimo, e in base a quanto circolante nelle ultime ore, sulle sue tracce vi saranno le big della Serie A, fra cui in particolare la Lupa e il Milan. L’agente del calciatore della Viola, Gastone Rizzato, è uscito allo scoperto nelle scorse ore, intervistato dai microfoni di ASRomaChannel.eu, e commentando tali voci ha esclamato: «Non posso parlare di ipotesi e di supposizioni. Al momento la Roma non ci ha contattato per Pasqual, poi qualora i giallorossi dovessero contattare noi o la Fiorentina, oppure la Fiorentina dovesse dirci che c’è un interesse concreto da parte della Roma nei confronti del giocatore, noi valuteremo la proposta e daremo delle risposte». Poi Rizzato aggiunge e chiosato: «Leggo dai giornali un possibile interesse della Roma, forse anche perchè il giocatore è in scadenza, ma non ho avuto comunicazioni dalla Fiorentina e nemmeno dalla Roma, per cui non si può ragionare sul nulla».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori