Calciomercato Roma / News, Bertolacci: Non penso al futuro Notizie all’11 novembre 2014 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Roma, Andrea Bertolacci è uno degli uomini nuovi dell’Italia di Antonio Conte. Il calciatore è al momento in comproprietà tra Roma e Genoa, ma dice di non pensare al futuro.

borriello_totti
Infophoto

Andrea Bertolacci con la maglia del Genoa ha ormai dimostrato le sue qualità da diversi anni, un classe 1991 che però è alla quarta stagione da titolare nella massima categoria. Arrivata la convocazione di Antonio Conte per la Nazionale maggiore il centrocampista è stato pungolato su un suo possibile ritorno alla Roma, club che detiene ancora la compartecipazione del suo cartellino col Genoa e dove Andrea è cresciuto. Il ragazzo però è stato piuttosto chiaro oggi in conferenza stampa: “Non penso al futuro ora, ma mi godo solo il momento“. Siamo sicuri che non ci pensi davvero?

Si è fatto molto parlare della posizione di Marco Borriello, centravanti della Roma che in molti danno a gennaio in partenza verso la Mls League e che ha il contratto in scadenza nel giugno del 2015. Le notizie che arrivano dalle voci di calciomercato sono state però smentite categoricamente dall’attaccante giallorosso tramite un tweet in cui spiega che in questo periodo ha letto solo notizie fantasiose, sentito chiacchiere e voi, ma il suo obiettivo è uno solo quello di tornare protagonista al più presto con la maglia della Roma. Dichiarazioni di circostanza o no Borriello ha fatto il suo passo, anche se al momento nella Roma non trova spazio Mattia Destro quindi sarà difficile per lui avere molte chance di giocare da titolare in maglia giallorossa.

In occasione del calciomercato di riparazione del prossimo gennaio, Marco Borriello lascerà per sempre la Roma. Il bomber partenopeo ha il contratto in scadenza al 30 giugno del 2015, fra pochi mesi, e dopo tanti prestiti l’ex West Ham farà definitivamente le valigie. Come ribadito da Gianluca Di Marzio a Calciomercato.com, sulle tracce del centravanti giallorosso vi sono da tempo le big della Major League Soccer, il campionato di calcio a stelle e strisce, a cominciare dal club di New York, i Red Bulls. A breve dovrebbero arrivare importanti aggiornamenti a riguardo, con Borriello pronto a fare le valigie per sbarcare negli USA.

Il centrocampista della Roma Kevin Strootman continua ad essere nel mirino del Manchester United. In vista del calciomercato di gennaio il club inglese sarebbe infatti pronto a presentare una proposta concreta per avere la stella orange, tornato in campo dopo uno stop lungo 9 mesi. Le indiscrezioni circa l’interesse dei Red Devils sembrano comunque solo delle boutade come ha spiegato ai microfoni de LaRoma24.it, l’agente italiano dello stesso Strootman, Fabio Parisi: «La guarigione di Kevin è un bene per lui e per la Roma che ritrova con il suo rientro un grande giocatore. Ora Kevin deve solamente rimanere concentrato per acquisire fiducia e mettere minuti nelle gambe. Futuro al Manchester United? Lasci stare le voci. Pensiamo solamente a recuperare al cento per cento la sua condizione».

Non sarà semplice per la Roma mettere le mani su Eder Balanta in occasione del calciomercato di riparazione del prossimo gennaio. Il giovane difensore centrale/terzino sinistro del River Plate piace a Sabatini, che cerca un giocatore di talento da inserire sulla fascia mancina, ma sul colombiano vi sono anche altre società blasonate. E’ delle ultime ore, ad esempio, l’interesse anche del Milan per il “Cafetero”, altra squadra che necessita di rinforzi sulla corsia mancina tenendo conto della partenza ormai certa di Pablo Armero (di ritorno a Udine). La Roma appare comunque in vantaggio alla luce anche degli ottimi rapporti con l’agente dello stesso Balanta, che è anche quello di Carbonero, calciatore comprato dalla Lupa durante la scorsa estate e piazzato in prestito a Cesena.

La Roma potrebbe cedere qualche giocatore in esubero in occasione del calciomercato di riparazione del prossimo gennaio 2015. Fra i calciatori che sono stati utilizzati con il contagocce da mister Rudi Garcia vi sono senza dubbio Salih Ucan, giovane trequartista della nazionale turca, e Antonio Sanabria, attaccante paraguaiano classe 1996 sbarcato nella capitale dal Barcellona. Stando a quanto riportato da Gianluca Di Marzio, collega di Sky Sport, sulle loro tracce vi sono Parma e Cesena, e attenzione anche al Cagliari, altro club che negli ultimi mesi ha mostrato interesse per i due suddetti e che con la Roma vanta ancora la “pendenza” Nainggolan.

La vittoria contro il Torino per tre a zero ha sicuramente riportato serenità nell’ambiente Roma dopo le due sconfitte consecutive contro Napoli in campionato e Bayern Monaco in Champions League. Purtroppo la serata è stata macchiata da alcuni episodi di nervosismo come quello di Totti che non ha salutato Garcia al momento del cambio e Ljajic che ha risposto in maniera stizzita ai fischi del pubblico. Anche Destro però non è sembrato molto sereno quando è entrato in campo nella ripresa: il giovane attaccante italiano è la vera grande spina del calciomercato della Roma, il giocatore ha bisogno di sentirsi titolare anche per non perdere la convocazione di Conte. A gennaio Destro potrebbe anche andare via visto che le offerte non mancano, Garcia però non vorrebbe privarsi del calciatore.

In occasione del calciomercato di riparazione del prossimo gennaio, la Roma interverrà quasi sicuramente per rinforzare la corsia mancina. Ashley Cole è dato in partenza, destinazione Major League Soccer, mentre Holebas non convince ancora al 100%. Servirà un innesto di qualità e sono molti i giocatori sul taccuino di Sabatini, a cominciare dal solito Balanta, 21enne centrale/esterno sinistro che gioca nel River Plate e nella nazionale colombiana. Costa meno di 10 milioni e Sabatini conosce molto bene il suo agente, avendo piazzato Carbonero a Cesena. Stuzzica molto Ricardo Rodriguez, 22enne nazionale svizzero del Wolfsburg, ormai da anni accostato alle big europee: sta incontrando problemi per il rinnovo e chissà che non possa cambiare aria. Altro 22enne è il franco-polacco Kurzawa del Monaco, ma è in scadenza nel 2018 e il prezzo sta già schizzando alle stelle. Adriano è un altro nome caldo, con il Barcellona pronto a cederlo per inutilizzo. Infine attenzione alle piste della Serie A, leggasi Pasqual e Avelar, nonché al solito Santon, 23enne del Newcastle.

Secondo quanto riportato dall’esperto di calciomercato Gianluca Di Marzio a Sky Sport 24, la Roma nella campagna acquisti di gennaio è decisa a comprare un terzino sinistro. Il nome forte è quello di Adriano Correia del Barcellona. Il brasiliano sta giocando poco a Barcellona con Luis Enrique e pertanto Walter Sabatini nei prossimi giorni potrebbe avviare i contatti con il suo agente Paulo Affonso per capire i margini per poter condurre in porto l’operazione. Il brasiliano ha 30 anni, ma ancora diversi anni di carriera davanti a sé e si tratta di un elemento duttile perché in grado di giocare sia a destra che a sinistra. La Roma punta su Adriano perché finora i vari Ashley Cole e Josè Holebas non hanno convinto, mentre Urby Emanuelson è stato bocciato quasi subito da Rudi Garcia. Incerti ancora i tempi di recupero di Federico Balzaretti. In particolare dall’inglese ex Chelsea ci si aspettava un rendimento maggiore e le voci su una sua cessione a gennaio sono molte. L’operazione per il club giallorosso dovrebbe costare circa 8 milioni di euro, una cifra non bassa ma che può essere trattabile soprattutto se il giocatore si impuntasse chiedendo di trasferirsi nella capitale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori