Pagelle/ CSKA Mosca-Roma (1-1): i voti della partita (Champions League gruppo E)

- La Redazione

Le pagelle di CSKA Mosca-Roma, partita valida per la quinta giornata del gruppo E di Champions League e disputata martedì 25 novembre 2014 all’Arena Khimki. I voti del match

totti_cska
(dall'account Twitter @officialASRoma)

Finisce 1a1 la sfida di Champions League tra il Cska e la Roma di Garcia. La squadra giallorossa, dopo essersi portata in vantaggio con Totti, è stata raggiunta allo scadere da Berezutskiy che batte De Sanctis con un velenoso cross che, non toccato da nessuno, finisce in porta. I capitolini hanno disputato certamente una buona partita ma non sono riusciti più a uscire dalla propria metà campo nella seconda metà della ripresa. Partita condizionata in parte dalle rigide condizioni climatiche di Mosca, il match si è giocato senza tifosi per gli incidenti che si verificatisi nella gara di andata allo stadio Olimpico. La squadra Russa non ha mai perso le speranze di pareggiare il match. La grande determinazione dei padroni di casa ha infatti messo in grande difficoltà la truppa allenata da Rudi Garcia. Cska bene in tutti i reparti, specialmente in difesa dove ha dimostrato una certa solidità. Una Roma un pò sciupona non è riuscita a chiudere il match al momento opportuno. La squadra di Garcia ha speso molto in termini di energie per disputare una buona gara ma non è riuscita a concretizzare quanto costruito. Il gol finale sa di beffa ma premia gli sforzi della squadra avversaria che tutto sommato ha meritato il pareggio. Ha arbitrato con grande sicurezza e con la giusta freddezza. Sempre sul pezzo e sempre vicino all’azione non ha commesso errori nell’arco dei novanta minuti.

Finisce 0-1 il primo tempo tra Cska Mosca-Roma. Decide, per ora, uno splendido gol di Totti (7) realizzato su calcio piazzato al 43′. Poche le emozioni prima della rete siglata dal capitano giallorosso, intensa invece la fase di studio tra le due squadre. Il primo squillo arriva al 7′ con Shennikov che va al tiro in porta e obbliga De Sanctis alla parata. Al 19′ altra occasione per i padroni di casa con Dzagoev che prova a rabbrividere il portirere capitolino con una conclusione violenta. Due minuti dopo Nainggolan riceve palla a centrocampo e senza pensarci troppo lascia partire un trio che non trova la porta di pochissimo. Al 27′ Natcho scaglia un destro da lontano ma De Sanctis (7) risponde ancora presente. I padroni di casa insistono in ripartenza ma in realtà è la Roma a fare la partita. Al 36′ Totti serve un assist al bacio per Florenzi che buona posizione spreca. Subito dopo Doumbia beffa la difesa giallorossa in velocità e chiama il numero della Roma ad un’uscita straordinaria. Al 43′ il vantaggio della Roma: Florenzi conquista sapientemente un bel calcio di punizione, sul pallone va Totti che non perdona e infila Akinfeev (6,5) di potenza. Pochi secondi dopo la Roma sfiora il bis con una sassata di Florenzi respinta da Ankifeev. Al duplice fischio del direttore di gara Felix Byrch (7) le squadre raggiungono gli spogliatoi per l’intervallo. Voto Cska 6,5 La squadra russa ha costruito alcune buone opportunità in fase offensiva. Bene anche in fse difensiva, nulla da fare sulla magia di Totti su piazzato. Migliore Cska Doumbia 6,5 Si propone e si inserisce con delle accelerazioni molto insidiose. La difesa della Roma dovrà stare molto attenta nella ripresa. Peggiore Cska Ignashevich 5,5 Lento e impacciato, fatica a contenere le avanzate dei giallorossi quando giocano palla a terra. Voto Roma 7 Buon primo tempo giocato dalla squadra di Garcia capace di gestire il match e punire gli avversari grazie ad una grande esecuzione di Totti su punizione. Migliore Roma Totti 7 La sua punizione porta momentaneamente in vantaggio. Dimostra di avere ancora il piede caldo e di risultare decisivo per la sua squadra. Peggiore Roma Holebas 5,5 Uno dei meno brillanti del match, fatica ad entrare in gara nonostante l’impegno. (Jacopo D’Antuono)

Akinfeev 6,5 Compie diversi interventi difficili con puntualità ed efficacia. Forse non prontissimo sulla splendida punizione calciata da Totti.

Mario Fernandes 6,5 Ha speso molte energie e si è battuto con determinazione e grinta. Prestazione positiva.

V. Berezutski 7 Non è stata una gara semplice ma ha comunque svolto il suo compito senza sbavature. Il gol finale una perla.

Ignashevich 6 Non è riuscito ad entrare del tutto in partita ma ha limitato le iniziative giallorosse mostrando grabde concentrazione.

Shchennikov 6,5 Ha giocato una partita di sostanza e di quantità. Il suo apporto è stato positivo.

Natcho 7 Prestazione brillante e dinamica. Si è proposto e ha inventato con insistenza.

Cauna 5,5 Uno dei meno positivi dei suoi, ha toccato pochi palloni sebbene non abbia sfigurato per impegno e corsa. (64′ Milanov 6)

Dzagoev 7 Prestazione maschia e caparbia. Non ha mai mollato.

Musa 5,5 (80′ Tosic sv)

Eremenko 6,5 Apprezzabile il suo spirito intraprendente, finisce la benzina troppo presto ma gioca comunque una gara complessivamente positiva.

Doumbia 6,5 Si è reso pericoloso con i suoi inserimenti in velocità. Gli è mancato il gol.

All.: Slutski 7 Ha insistito fino all’ultimo affinchè i suoi continuassero a cercare il gol del pareggio. La sua determinazione si è rivelata fondamentale.

De Sanctis 6,5 Sempre attento e puntuale, non si fa sorprendere.

Florenzi 7 Gioca una gara di grande quantità e sostanza. Corre fino alla fine, il suo spirito è esemplare.

Manolas 6,5 Tocca molti palloni, tiene alta l’attenzione e partecipa molto alle varie fasi del gioco.

Astori 7 E’ tra i migliori della difesa giallorossa, bravissimo negli anticipi e nei contrasti aerei con gli avversari

Holebas 6 Apporta il suo contributo senza commettere troppo sbavature

S. Keita 6 Lavora molto a centrocampo ma deve vedersela con avversari molto arcigni e aggressivi. Non sempre efficace ma comunque positivo.

De Rossi 6,5 Si propone ai compagni e lotta come un leone per proteggere il vantaggio della Roma. Il pari finale è una beffa.

Nainggolan 6,5 Intraprendente e coraggioso. Il centrocampista della Roma non fa mai mancare il suo apporto ai compagni, spesso prende l’iniziativa. (82′ Strootman sv)

Gervinho 5 Non ha un buon impatto nella gara, cala vistosamente nella ripresa (77′ Iturbe sv)

Totti 7 La magia su punizione resta un gesto tecnico di pregiata fattura. Rete che non basta a far vincere la Roma. Ljajic 5 Un pò fumoso e confuso. Viene arginato senza troppe difficoltà dalla difesa avversaria. (86′ Pjanic sv)

All. Garcia 6 La sua Roma, questa sera, è andata un pò a strappi. Si sono viste buone cose in fase di costruzione ma per vincere serve maggior concretezza.

(Jacopo D’Antuono)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori