Roma-Inter/ Il Giudice Sportivo chiude anche i Distinti Sud: coi nerazzurri Olimpico semivuoto

Il Giudice Sportivo ha decretato che nella prossima partita di campionato contro l’Inter, la Roma dovrà chiudere anche il settore Distinti Sud sulle tribune dello stadio Olimpico

18.02.2014 - La Redazione
Olimpico_Roma
L'Olimpico oggi è teatro di Roma-Barcellona (Infophoto)

Il Giudice Sportivo non lascia ma raddoppia contro i tifosi della Roma. Giampaolo Tosel ha decretato la chiusura del settore Distinti Sud sulle tribune dello stadio Olimpico, in vista della prossima partita di campionato casalinga dei giallorossi. Che sarà il posticipo della ventiseiesima giornata di Serie A, Roma-Inter prevista l’1 marzo alle ore 20:45. Nel dispositivo della sentenza si legge che dai Distinti Sud sono arrivati cori di discriminazione territoriale durante l’ultima gara contro la Sampdoria, ancora all’indirizzo del Napoli (“Oh Vesuvio lavali col fuoco“). La sanzione è accompagnata da una multa per la società capitolina di ottantamila euro. Di fatto significa che Roma-Inter si giocherà in un Olimpico per tre quarti vuoto, perchè già le due curve dello stadio erano già state punite dal Giudice Sportivo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori