Calciomercato Roma/ News: Garcia, spero di restare qui a lungo. Già pronto il rinnovo. Notizie al 21 Febbraio (Aggiornamenti in diretta)

Calciomercato Roma, sembra destinato a rimanere a lungo nella capitale il tecnico giallorosso Rudi Garcia. Dopo le parole di elogio di Pallotta la dirigenza starebbe lavorando al rinnovo

21.02.2014 - La Redazione
garcia_applauso
Garcia Foto: Infophoto

E’ tutto pronto per il rinnovo del contratto di Rudi Garcia. L’accordo fra l’allenatore francese e la Roma scadrà fra meno di un anno e mezzo, al 30 giugno del 2015, e a breve dovrebbe essere prolungato. Qualcosa si era già capito grazie al messaggio di ieri del presidente Pallotta, che ha augurato a Garcia di festeggiare tanti compleanni in giallorosso. Al numero uno capitolino, così coma ad altre messaggi, ha voluto replicare l’ex Lille: «Mi ha colpito molto il messaggio d’auguri di De Rossi: è un bel messaggio, anche io spero di passare tanto tempo qui a Trigoria e dopo in un nuovo centro di allenamento. Io sto bene qui, ho voglia di vincere qui e di portare trofei alla Roma». Secondo quanto scrive stamane il quotidiano La Repubblica il nuovo accordo sarebbe già in cantiere e resta da capire solo quando verrà ufficializzato, se durante il mese prossimo o tutt’al più a Champions League acquisita. Sull’attuale contratto vi sarebbe già un’opzione per una stagione in più, ma Pallotta ci tiene comunque a far sottoscrivere a Garcia una nuova intesa.

La Roma torna sulle tracce di Christian Eriksen. Secondo quanto riportato nelle ultime ore dai media inglesi, il club capitolino starebbe nuovamente pensando al nazionale danese ex Ajax. Il classe 1992 ha lasciato i Lancieri in estate per trasferirsi a Londra, sponda Tottenham, ma la sua permanenza è tutt’altro che certa vista la stagione al di sotto delle attese degli Spurs. Qualora i giallorossi dovessero cedere Miralem Pjanic al Paris Saint Germain, introitando circa 30 milioni di euro, a quel punto si potrebbe provare l’assalto al trequartista di Middelfart, tentando i londinesi con una ricca offerta. Dovrebbero bastare attorno ai 20 milioni di euro, una cifra sicuramente non economica ma che vale la pena investire tenendo conto dell’età nonché del talento dello stesso centrocampista offensivo. I londinesi sembrano comunque intenzionati a trattenere al White Hart Lane il giocatore: «Pensiamo che la Roma possa tentare di acquistare Eriksen durante il prossimo mercato estivo – una fonte anonima interna al Tottenham parla a Football Direct News ma non siamo intenzionati a cederlo. Christian è con noi solo dalla scorsa estate e sta facendo bene a Londra. E’ stata dura perdere Gareth Bale ed ora dobbiamo pensare a costruire il futuro ed Eriksen fa parte dei nostri piani».

La Roma non perde di vista Mathieu Debuchy terzino destro del Newcastle e della nazionale francese. Il club capitolino interverrà sulle fasce durante la prossima estate per assicurarsi due nuovi rinforzi, un vice-Maicon e un vice-Balzaretti, e fra i tanti nomi accostati continua ad esservi appunto quello del classe 1985 dei Galletti. Un’operazione tutt’altro che semplice, anche per l’abile direttore sportivo giallorosso Walter Sabatini. Sul 28enne di Fretin vi sono in pressing diverse società a cominciare dalla corazzata Bayern Monaco; Pep Guardiola starebbe infatti guardandosi attorno in cerca di un’alternativa di qualità al duo Lahm Rafinha, e starebbe pensando appunto all’ex Lille. Attenzione anche al solito Paris Saint Germain, società sempre attenta ai vari nazionale transalpini sparsi per il globo: in estate Gregory Van der Wiel potrebbe fare le valigie e di conseguenza gli sceicchi di parigini sarebbero alla ricerca di nuovi innesti per la corsia di destra.

Non sarà affatto semplice per la Roma mettere le mani su Juan Manuel Iturbe. Il talento argentino dell’Hellas Verona, a suon di grandi prestazioni, sta attirando sguardi indiscreti sul Bentegodi. Sono infatti molte le società interessate al nazionale albiceleste Under-20, molte delle quali di Serie A. Oltre all’interesse noto di Juventus e Inter, di cui vi abbiamo già parlato, secondo quanto riportato dal noto esperto di mercato, Alfredo Pedullà, il direttore sportivo Sabatini dovrà guardarsi da un’altra pretendente e precisamente il Napoli di Rafa Benitez. Sembra infatti che negli ultimi giorni i contatti fra il club campano e quello veneto siano aumentati in maniera esponenziale, chiaro indizio che qualcosa bolle in pentola. Iturbe, che verrà riscattato dall’Hellas in cambio di 15 milioni di euro da versare nelle casse del Porto, piace anche ad alcune società inglesi, a cominciare da Liverpool e Manchester City. Insomma, la Roma è in vantaggio ma la partita è tutt’altro che chiusa.

Ha destato molta curiosità la visita a sorpresa del direttore sportivo della Roma, Walter Sabatini, mercoledì a San Siro. Ufficialmente il ds giallorosso si è goduto lo spettacolo di Milan-Atletico Madrid (gara conclusasi con la vittoria degli spagnoli per una rete a zero), ma ufficiosamente “l’uomo mercato” dei capitolini ha voluto osservare da vicino alcuni papabili per il mercato estivo. Non è una novità il fatto che la Roma cerchi un nuovo attaccante in vista della prossima stagione, quando con grande probabilità gli stessi giallorossi torneranno a giocarsi la Champions League. Oltre a Benzema (di cui trovate un aggiornamento poco più in basso), Sabatini starebbe pensando anche ad altri giocatori offensivi che potrebbero lasciare le proprie squadre a cominciare dal duo Mandzukic e Jovetic (che piace anche alla Juve), per arrivare fino a Diego Costa. Quest’ultimo non ha deluso le attese, siglando il gol vittoria con una capocciata da bomber di razza. Non sarà facile per la Roma mettere le mani sull’attaccante della nazionale spagnola, visto che alla finestra vi sarebbero già le principali big d’Europa, a cominciare dal Chelsea di Mourinho. Altro madrileno osservato con attenzione è Koke, giovane talento di centrocampo che ha deluso in parte le attese contro i rossoneri: sulle sue tracce c’è anche il Milan, pronto un derby di mercato tutto italiano? Attenzione infine a Mario Suarez, di cui vi parliamo in esclusiva qui.

La Roma potrebbe festeggiare l’accesso alla prossima Champions League con un grande colpo. Secondo quanto riportato da Leggo quest’oggi, il club giallorosso starebbe pensando ad un grande bomber in vista della prossima stagione e tutte le strade portano a Karim Benzema. Il centravanti del Real Madrid e della nazionale francese ha il contratto in scadenza al 30 giugno del 2015 e di conseguenza, se nei prossimi mesi non verrà prolungato, c’è il forte rischio per le Merengues che l’ex Lione lasci la Spagna. Alla finestra vi sono anche Arsenal e Juventus, ma i giallorossi potrebbe giocare d’anticipo, offrendo la sicurezza di un posto da titolare, cosa che Gunners e bianconeri non possono invece mettere sul piatto. Sarebbe un’operazione da ben 30 milioni di euro, una cifra che però non spaventa affatto l’abile ds Sabatini, che fra introiti Champions e probabili cessioni (leggasi Pjanic e Ljajic), potrebbe tranquillamente ricavare la somma necessaria per il grande colpo. L’obiettivo è quello di presentare la nuova maglia Nike, durante la prossima estate, facendola indossare appunto al nuovo arrivato: ce la farà la Roma?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori