Calciomercato Roma/ News, Piconcelli (ag. FIFA): Astori erede di Benatia! Dzeko o Demba Ba per l’attacco…(esclusiva)

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Daniel Piconcelli ha parlato del calciomercato della Roma e in particolare del possibile arrivo di un attaccante.

26.02.2014 - int. Daniel Piconcelli
demba_maschera
Demba Ba (infophoto)

La Roma dovrà pensare anche a come affrontare la Champions League della prossima stagione. Anche perché i giallorossi sono davvero lanciati verso la conquista del secondo posto che garantirebbe tanti soldi al club capitolino. Soldi che i dirigenti giallorossi potrebbero utilizzare sul prossimo calciomercato per l’acquisto di alcuni giocatori in vista della prossima stagione. Nel mirino del calciomercato della Roma c’è sempre Astori per la difesa mentre in attacco caccia a Dzeko o Demba Ba. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Daniel Piconcelli ha parlato del calciomercato Roma. 
La Roma è lanciatissima verso il secondo posto. Con i soldi della Champions cosa faranno i giallorossi? Credo che la Roma voglia assolutamente trovare calciatori adatti per fare bene in Champions League. La società ha sempre saputo lavorare per costruire una squadra più forte.
Piace molto Astori per la difesa. Che pensa del giocatore del Cagliari? E’ un difensore di ottimo livello che potrebbe fare bene non a caso è sempre stato nel mirino di diversi club. 
Potrebbe sostituire Benatia che piace allo United? Il marocchino è sicuramente di un livello maggiore, però Astori potrebbe essere un calciatore in grado di aiutare la difesa giallorossa a fare bene.
Crede che Benatia possa andare via? Dipenderà molto dall’offerta del Manchester United per il giocatore, dovesse arrivare un’offerta come quella del Tottenham per Lamela allora il club giallorosso potrebbe cedere il giocatore.
La Roma potrebbe puntare su un attaccante in vista della Champions League? Secondo me sì, un attaccante di grande livello per la Champions League servirebbe sicuramente.
Chi potrebbe arrivare secondo lei? Sono convinto che potrebbe arrivare qualche giocatore in esubero dai grandi club. Per esempio Dzeko del City o Demba Ba del Chelsea.

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori