Calciomercato Roma/ News, Rapisarda (ag. FIFA): Benatia via in un caso. Società ambiziosa ma deve… (esclusiva)

Calciomercato Roma news, in esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Gilberto Rapisarda ha parlato del calciomercato giallorosso e in particolare della situazione di Benatia.

14.06.2014 - int. Gilberto Rapisarda
Destro_doppiazza
Mattia Destro (Infophoto)

La Roma non ha certo intenzione di perdere a cuor leggero Mehdi Benatia. La società giallorossa sta cercando di andare incontro al giocatore marocchino che ha chiesto un adeguamento importante. Su di lui ci sono diversi club importanti soprattutto all’estero. Intanto dalla Spagna rimbalza la voce che riguarda il possibile interesse del Real Madrid per Destro. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Gilberto Rapisarda ha parlato del calciomercato Roma.
Mattia Destro nel mirino del Real Madrid come erede di Morata. Che pensa di questo possibile affare di calciomercato? Onestamente non credo convenga a nessuno questo tipo affare, al Real Madrid non di certo visto che Morata lo ritengo superiore a Destro. Ma neanche al giocatore.
Come mai? Destro deve completare un certo percorso con la Roma iniziato da troppo poco tempo anche a causa dei problemi fisici che non gli hanno fatto disputare l’intera annata.
Per la Roma potrebbe esserci però l’ennesima plusvalenza di calciomercato… Io sono sicuro che la Roma sia una società molto ambiziosa che ha voglia di vincere. Per questo bisognerà cambiare mentalità, non si può sempre cedere i migliori. Così non si vincerà mai.
Stesso discorso per Benatia? Qui cambia il discorso perché il giocatore non sembra avere tanta voglia dfi continuare l’avventura a Roma. A quel punto credo sia giusto che il club lo ceda per arrivare a qualche altro giocatore
Iturbe è il giocatore giusto per l’attacco? Ha dimostrato di essere un grande talento e di avere delle qualità uniche. Sono convinto che potrà fare ancora meglio in un grande club. 
Strapparlo al Verona però non sarà facile non crede? La società scaligera sa che su Iturbe ci sono grandi club internazionali e quindi il cartellino del giocatore potrebbe crescere in maniera esponenziale.

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori