Calciomercato Roma/ News, Garagozzo (ag.FIFA): ritardo per Iturbe. Uçan-Empoli? Premio valorizzazione… (esclusiva)

Calciomercato Roma news: in esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Francesco Garagozzo parla dei possibili acquisti della squadra giallorossa e in particolare della situazione Iturbe

25.06.2014 - int. Francesco Garagozzo
iturbe_cacciatore
Juan Manuel Iturbe (sinistra) (INFOPHOTO)

La Roma continua a sognare Iturbe, talento sudamericano del Verona che però piace a Milan e Juventus. Garcia lo vedrebbe bene nel tridente giallorosso della prossima stagione. Ma i giallorossi sono anche propensi a prendere un centravanti per la prossima stagione. Quale sarà il futuro di Mattia Destro? Lo abbiamo chiesto in esclusiva per IlSussidiario.net, all’agente FIFA Francesco Garagozzo.
La Roma continua a sognare Iturbe. Sogno che diventerà realtà? Ho molti dubbi in tal senso, secondo me i giallorossi sono partiti in ritardo rispetto a Milan e Juventus che hanno un vantaggio importante.
A proposito di esterni, Montella sogna Florenzi… Un giocatore importante che ha mantenuto un rendimento elevato anche nell’ultima stagione, non credo proprio che Rudi Garcia lasci andare Florenzi alla Fiorentina.
Florenzi sarebbe servito a Prandelli? Assolutamente sì, soprattutto in questa Nazionale che ha usato moduli di gioco in cui Florenzi poteva giocare tranquillamente.
Roma in cerca di un attaccante importante: e Destro? Credo che Destro debba sempre dimostrare qualcosa, però il prossimo anno dovrà essere la sua stagione perché giocherà in Champions e darà modo di mostrare le proprie potenzialità.
Eto’o potrebbe dare qualcosa a questa Roma? E’ un nome importante, un grande giocatore, però credo che alla Roma serva un attaccante importante come il camerunense magari a prezzi minori.
Ucan potrebbe arrivare ma la Roma vorrebbe cederlo in prestito al Verona, o anche all’Empoli. C’è il rischio di un Paredes bis? Il problema è che il prestito secco non aiuta questi giovani talenti a giocare nei club in cui vengono girati. Forse si potrebbe inserire il premio di valorizzazione.

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori