Calciomercato Roma/ News, Caira (ag. FIFA): Destro vuole rimanere. Benatia? Anche Castan… (esclusiva)

- int. Stefano Caira

Calciomercato Roma news: in esclusiva per IlSussidiario.net l’agente FIFA Stefano Caira parla della situazione in casa giallorossa valutando il futuro di alcuni giocatori

keita_capradossi
Seydou Keita, centrocampista Roma (Infophoto)

La Roma ha intenzione di chiarire al più presto la situazione di Benatia. Nonostante le dichiarazioni di Garcia che ha ricordato i quattro anni di contratto del centrale marocchino, continuano le voci di calciomercato che riguardano altre formazioni straniere, in particolare il Chelsea. E i giallorossi monitorano sempre la pista Vlaar. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Stefano Caira ha parlato del calciomercato della Roma.

Benatia-Roma, la situazione è ancora in stand-by. Cosa si aspetta? Questo caso è simile a quello di Vidal, nel senso che la Roma aspetta la grande offerta prima di poter cedere il proprio centrale.

Benatia importante per la Roma, quanto perderebbero i giallorossi? Il campionato che ha fatto Benatia è stato importante e lo abbiamo visto tutti, ma bisognerebbe anche stare attenti alla situazione di Castan.

In che senso? Castan ha fatto bene la scorsa stagione perché ha trovato affinità con Benatia. Andando via il marocchino potrebbe risentirne anche il brasiliano.

Vlaar erede di Benatia. Conviene prendere un giocatore dopo un ottimo Mondiale? Conviene prenderlo se il Mondiale ha solo confermato le qualità intraviste prima. Altrimenti rischia di non essere un buon affare.

Destro andrà via? Da quello che so il ragazzo non vuole assolutamente lasciare la Roma. Certo, anche in questo caso entra in gioco la componente soldi, in caso di grande offerta tutto potrebbe cambiare.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori