Calciomercato Roma/ News, Konsel: Totti è un ragazzino, e Skorupski… Oggi 15 agosto 2014 (analisi e commenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Roma news, analisi e commenti in diretta al 15 agosto 2014: il giornalista Angelo Mangiante ha parlato di Mehdi Benatia e di Stevan Jovetic, accostato ai giallorossi

jovetic_alexis
Stevan Jovetic (INFOPHOTO)

La Roma è in ritiro in Austria, dunque ieri i giallorossi hanno ricevuto la visita del loro ex portiere Michael Konsel, che è appunto austriaco. Intervisto da Angelo Mangiante per Sky Sport, Konsel ha parlato di un ex compagno di squadra che è ancora in attività. Parliamo naturalmente di Francesco Totti: “E’ cambiato un po’. È in grande forma, sembra un ragazzino. È sempre in movimento. È una bravissima persona, l’ho visto giovanissimo, è cresciuto con noi e ha fatto bellissime cose. È diventato prestissimo capitano e lo ha fatto in modo incredibile”. Konsel ha però parlato anche dei suoi eredi nel ruolo di estremo difensore: “Ho parlato in albergo con De Sanctis, è abbastanza in forma. Ha avuto un infortunio grave per un portiere. Skorupski è un talento, a Roma serve anche esperienza”. Perché, come ha sottolineato Konsel, fare il portiere all’Olimpico non è facile, anche se con il sostegno della Curva Sud tutto è possibile.

Parlando all’emittente radiofonica Rete Sport, il giornalista di SkySport24 Angelo Mangiante ha parlato del calciomercato della Roma e in particolare di due possibilità, una in entrata e una in uscita: “L’offerta ufficiale per Benatia non risulta. Di sicuro c’è solo che lui ha rifiutato l’adeguamento a due milioni e mezzo con la Roma. Penso comunque che sia una situazione che verrà definita massimo in una settimana. Non penso che si arriverà al 2 settembre. Jovetic per me è fantacalcio“. Mentre la situazione di Benatia resta di apparente stallo con permanenza sempre più probabile, quella di Jovetic sembra già definita: il montenegrino dovrebbe restare al Manchester City anche nella prossima stagione. 

Tra i tanti nomi associati alla Roma in questi ultimi giorni di mercato c’è quello di Carlos Carbonero, attaccante esterno classe ’90 attualmente al River Plate. Grande conoscitore del calcio sudamericano è Stefano Borghi, telecronista di Fox Sports; contattato da Vocegiallorossa.it ecco le sue parole sul giocatore colombiano: “Tendenzialmente il suo ruolo naturale è quello di esterno destro d’attacco, anche se in carriera lo si è visto giocare anche come seconda punta e come  trequartista. È un giocatore di grande spunto, ha forza fisica, soprattutto un piede molto preciso sia per il cross che per il È sicuramente uno che ha un carattere abbastanza forte, che ha una personalità spiccata”. Sarebbe dunque un ottimo innesto per Rudi Garcia: “È meno trequartista di Pjanic e Florenzi e meno attaccante di Ljajic, secondo me è un’ala pura”. Stiamo a vedere…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori